La Nissan Ariya, il SUV elettrico giapponese, arriverà sul mercato entro fine 2021, nel frattempo è impegnata negli ultimi test

La Nissan Ariya è stata una delle novità più attese del 2020, col suo look che dà il via al nuovo corso stilistico della Casa giapponese e - soprattutto - con la sua motorizzazione 100% elettrica.

Un modello che si inserisce nel percorso di elettrificazione dell'intera gamma, diventandone la punta di diamante, e attualmente impegnato negli ultimi test su strada in Giappone, in attesa di arrivare sul mercato entro la fine del 2021, con listino prezzi ancora da definire.

Anteriore o integrale

Come il resto della gamma crossover e SUV anche la Nissan Ariya sarà disponibile in versione a 2 o 4 ruote motrici, nel primo caso con un motore elettrico abbinato all'asse anteriore, nel secondo con un altro elettrico sistemato invece al posteriore.

Il SUV elettrico giapponese a trazione integrale avrà 218 o 242 CV e sarà alimentato da un pacco batterie agli ioni di litio da 63 o 87 kWh, per un'autonomia rispettivamente di 360 o 500 km. Per la versione 4WD e-4ORCE (questo il nome della trazione integrale di Nissan) sarà disponibile in 3 step di potenza (279, 306 o 394 CV) con dichiarate di 340, 460 e 400 km.

Nissan Ariya

Per quanto riguarda la ricarica le Nissan Ariya con batteria da 63 kWh avranno di serie un caricatore di bordo da 7,4 kW, mentre quelle da 87 kWh disporranno di un trifase da 22 kW. Si potranno poi sfruttare le colonnine di ricarica rapida in corrente continua fino a 130 kW con presa CCS Combo2.

Nissan Ariya

Lo spazio dell'elettrico

Lunga 4,59 metri la Nissan Ariya mette a disposizione tanto spazio per passeggeri e bagagli, con 415 o 468 litri di capienza minima a seconda che si scelga la versione 2WD o 4WD.

Non mancheranno naturalmente tecnologie di ultima generazione, sia per il sistema di infotainment sia per gli assistenti alla guida, col sistema ProPILOT di Nissan ulteriormente evoluto e in grado di dialogare col navigatore satellitare, per regolare in automatico la velocità in base al percorso.

Fotogallery: Nissan Ariya