Il nuovo stile della casa giapponese unito a trazione integrale elettrica, interni spaziosi e aggiornamenti online

Il futuro prossimo di Nissan inizia da Ariya, il crossover coupé elettrico che dopo aver debuttato come concept si presenta oggi in versione di serie. Punto cardine dell'epocale programma di trasformazione della casa giapponese, la Nissan Ariya ha forme "appuntite" e filanti al tempo stesso che ridefiniscono lo stile della gamma con novità importanti.

Ci sono la firma luminosa a LED anteriore per un inedito design V-motion elettrificato, il logo ridisegnato e interni ultra moderni che puntano al massimo del comfort e dell'abitabilità. Il tutto con uno o due motori elettrici e un'autonomia di circa 500 km. Tempi e prezzi del lancio europeo non sono ancora definiti, ma è possibile immaginare un arrivo sul mercato fra circa un anno.

Crossover coupé con un design diverso

Le forme della Nissan Ariya, presentata in anteprima mondiale digitale al Nissan Pavillon di Yokohama, interpretano in un modo nuovo l'attuale tendenza di proporre SUV e crossover con forme da coupé, ovvero con il tetto spiovente verso la coda che dona sportività al tutto senza sacrificare troppo l'abitabilità.

Fotogallery: Nissan Ariya

La linea di cintura alta, il tetto basso, i grandi archi passaruota riempiti da cerchi da 19" o da 20" si sommano a sbalzi molto ridotti e a un montante posteriore a forte inclinazione, come sottolinea il Giovanny Arroba, Senior Design Director di Nissan.

Le tinte sono sei bicolore con tetto nero e quattro monocromatiche. Anche il logo Nissan è nuovo e cambia sia nella lunghezza del nome che nelle forme più arrotondate; nasce sulla Ariya in versione illuminata da 20 LED e si estenderà su tutta la gamma.

Più grande di Qashqai, meno di X-Trail

A fare da base alla Nissan Ariya c'è la nuova piattaforma elettrica dell'Alleanza Renault Nissan che dà vita ad un crossover con misure esterne a metà strada fra Qashqai e X-Trail.

Nissan Ariya

La nuova Ariya è infatti lunga 4,59 metri, larga 1,85 metri e alta 1,66 metri, con un passo di 2,77 metri, dimensioni che l'avvicinano alla X-Trail, ma con tetto più basso. Le rivali elettriche dirette, ma leggermente più piccole, sono Mazda MX-30, Citroen C4Lexus UX, e la prossima Volkswagen ID.4. Ad attenderla sul mercato con i loro motori a scoppio ci sono invece Audi Q3 Sportback, BMW X2 e Cupra Formentor.

63 o 87 kWh di batteria, due o quattro ruote motrici

In Europa la Nissan Ariya sarà proposta, a partire dal 2021, in cinque versioni distinte che si differenziano per capacità della batteria, uno o due motori elettrici (trazione anteriore o integrale e4ORCE) e potenza.

La Ariya 2WD a trazione anteriore sarà disponibile con batteria da 63 kWh o 87 kWh effettivi, con un solo motore elettrico all'avantreno, potenza rispettiva di 218 CV (160 kW) e 242 CV (178 kW) per un'autonomia di 360 e 500 km.

La Ariya 4WD e-4ORCE è invece offerta in tre varianti con la scelta fra le stesse due batterie e potenze rispettive di 279, 306 o 394 CV per la Performance top di gamma. Col doppio motore e la trazione integrale le autonomie sono di 340, 460 e 400 km.

 

Ariya 2WD
63kWh

Ariya 2WD
87kWh
Ariya AWD e-4ORCE
63kWh
Ariya AWD e-4ORCE
87kWh
Ariya AWD e-4ORCE
87kWh Performance
Capacità batteria 63 kWh 87 kWh 63 kWh 87 kWh 87 kWh
Potenza 218 CV (160 kW) 242 CV (178 kW) 279 CV (205 kW) 306 CV (225 kW) 394 CV (290 kW)
Coppia 300 Nm 300 Nm 560 Nm 600 Nm 600 Nm
Accelerazione 0-100 km/h 7,5 sec. 7,6 sec. 5,9 sec. 5,7 sec. 5,1 sec.
Velocità massima 160 km/h 160 km/h  200 km/h 200 km/h 200 km/h
Autonomia stimata Fino a 360 km Fino a 500 km Fino a 340 km Fino a 460 km Fino a 400 km
Lunghezza 4,59 m " " " "
Larghezza 1,85 m " " " "
Altezza 1,66 m " " " "
Passo 2,77 m " " " "
Capacità bagagliaio 468 l 468 l 415 l 415 l 415 l
Peso 1,8-2,3 t " " " "

Per la ricarica in corrente alternata, domestica o da colonnina pubblica, è previsto un caricatore di bordo da 7,4 kW di potenza sulle versioni di Nissan Ariya con batteria da 63 kWh, mentre quelle con accumulatore da 87 kWh hanno un caricabatteria trifase da 22 kW.

In questo modo è possibile sfruttare al massimo la potenza delle postazioni di ricarica pubblica, con in più la possibilità per tutte le Ariya di fare la ricarica rapida in corrente continua fino a 130 kW con presa CCS Combo2.

Nissan Ariya
Nissan Ariya

Trazione integrale elettrica e-4ORCE

Un esordio importante è quello del sistema di trazione integrale e-4ORCE che troviamo per la prima volta su un'auto di serie proprio sulla Nissan Ariya. In pratica i due motori elettrici della versione 4WD e-4ORCE gestiscono in maniera precisa la distribuzione della potenza e della frenata alle ruote, a tutto vantaggio di maneggevolezza e sicurezza di guida.

Anche la frenata rigenerativa viene applicata ai due assi, anteriore e posteriore, per ridurre il beccheggio della vettura e in curva ognuna delle quattro ruote ha una ripartizione indipendente della coppia motrice.

Nissan Ariya

La batteria della Nissan Ariya è posizionata nella parte inferiore e centrale del pianale per abbassare il baricentro, con una traversa integrata nel vano che aggiunge rigidità alla struttura.

La distribuzione dei pesi è bilanciata equamente fra avantreno e retrotreno (50/50) e le sospensioni posteriori sono multi-link. Le tre diverse modalità di guida selezionabili sono Standard, Sport ed Eco, con i modelli 4WD e-4ORCE che hanno in più il settaggio Snow.

Addio pulsanti, arrivano quelli touch a scomparsa

Dentro la Nissan Ariya troviamo un ambiente particolarmente spazioso e aperto grazie anche alla nuova architettura elettrica con batteria bassa, ai motori poco ingombranti e ai sedili Zero Gravity con profilo sottile e quindi più spazio per le gambe degli occupanti. Nissan li definisce come gli interni di "un'astronave elettrica".

Nissan Ariya

Plancia e cruscotto sono votati al minimalismo e si fondono con la sagoma interna delle portiere, ma soprattutto sono privi di pulsanti e interruttori fisici. I principali comandi della climatizzazione di Nissan Ariya sono infatti del tipo touch e compaiono al centro della plancia solo quando l'auto è accesa.

Votata allo spazio

Sotto la parte centrale della plancia c'è poi un ripiano pieghevole che offre un tavolino a scomparsa per trasformare l'abitacolo in un ufficio mobile. Tutta la console centrale può essere regolata e la posizione memorizzata, con la leva del cambio che segue le regolazioni.

Nissan Ariya

Nissan dichiara che "molto spazio" è stato riservato anche a testa e gambe dei passeggeri posteriori, mentre il vano bagagli ha una capacità di carico variabile da un minimo di 415 litri per la 4WD a un massimo di 468 litri per la 2WD.

Ausili alla guida ProPILOT evoluti

Una versione potenziata del sistema di assistenza avanzata alla guida ProPILOT permette a Nisan Ariya di mantenere il centro della corsia, la distanza prestabilita dalla vettura che precede e in abbinamento col Navi-link regola la velocità in base al percorso.

Nissan Ariya
Nissan Ariya

Il ProPILOT Park, disponibile solo su alcuni mercati, consente il parcheggio automatico in tre diverse modalità, mentre l'e-Pedal permette di accelerare e frenare con il solo pedale dell'acceleratore.

I comandi vocali di Nissan Ariya rispondo alla frase "Ciao Nissan" o "Ehi Nissan" e interagiscono con le funzioni dell'infotainment di bordo visualizzate sulla strumentazione digitale da 12,3" e sullo schermo centrale, sempre da 12,3". Su alcuni mercati è anche presente la connettività col sistema Amazon Alexa.

A questo si aggiunge un grande head-up display a colori, la connettività integrata 4G e l'aggiornamento software da remoto (OtA - Over the Air) che interessa sia il sistema multimediale che tutta la parte elettrica della vettura, compreso il telaio e altre impostazioni del veicolo.