Alcune sono recentissime, altre hanno ormai qualche annetto, tutte però sono state le prime a mostrare l'attuale family feeling di Casa

Quello del "family feeling", o "stile di famiglia", è un concetto sempre più diffuso e quasi necessario, visto il bisogno che i marchi hanno di identità e visibilità in un mercato ogni giorno più affollato. Certo, va un po' a discapito della personalità dei singoli modelli, ma rende un brand più riconoscibile.

Qualche volta, questo dà origine a matrici stilistiche di successo, destinate a durare nel tempo e perpetrarsi da una generazione all'altra, mentre in altri casi non scatta la scintilla con la clientela oppure la Casa stessa decide di rinnovare ulteriormente l'immagine, cambiando il tipo di messaggio che vuole esprimere attraverso il design e magari anche il pubblico di riferimento.

Ebbene, qualunque sia il motivo, c'è sempre un modello chiamato a fare da portabandiera, a inaugurare il nuovo look per poi "passarlo" gradualmente alle altre auto di nuova uscita. E non sempre si tratta di un'ammiraglia o di una sportiva, ossia un modello al top o particolarmente vistoso o ricercato, ma quasi sempre è comunque una vettura strategica per segmento o diffusione, da cui la Casa decide di far partire il suo nuovo corso spesso non soltanto stilistico.

In questa rassegna abbiamo raccolto 9 auto che hanno ricoperto (e tuttora lo ricoprono) questo ruolo e avviato una rivoluzione d'immagine all'interno della loro marca. È interessante notare che alcuni sono modelli di diversi anni fa, il che significa che i designer hanno fatto davvero bene il loro lavoro. Mentre altre sono recenti, anzi, recentissime, e piene di promesse per il futuro.