Basata sul prototipo X-Prologue, verrà realizzata solo con motori a benzina per mantenere competitivo il prezzo di listino

Qualche mese fa Toyota ha annunciato l’X-Prologue, la concept che farà da base stilitica al prossimo modello del segmento A della Casa giapponese. Stiamo quindi parlando di una city car e, nello specifico, dell’erede dell’attuale Aygo.

Ora Toyota ha dichiarato che la produzione del nuovo modello avverrà nell’impianto di Kolin in Repubblica Ceca.

Le city car hanno ancora futuro

Nello stesso comunicato troviamo la conferma che l’erede dell’Aygo sarà costruita utilizzando l’architettura TNGA. Nello stabilimento ceco verrà prodotto anche un altro modello basato sulla stessa architettura e sulla piattaforma GA-B. Toyota, però, non ha aggiunto ulteriori dettagli riguardo all’auto che affiancherà la compatta del segmento A.

Toyota Aygo vs Aygo X Prologue

Come ammesso dallo stesso brand, il nuovo modello è stato concepito esclusivamente per l’Europa, un mercato in cui Toyota punta a vendere 1,5 milioni di veicoli entro il 2025.

A commentare l'annuncio è Marvin Cooke, vice presidente esecutivo di Toyota Motor Europe:

“Siamo fiduciosi che questo modello contribuirà in modo importante alla crescita europea del brand. Si tratta di un punto d’accesso alla gamma Toyota che condivide la stessa piattaforma di Yaris e Yaris Cross e che ci aiuta a sviluppare un’economia di scala per le vetture compatte”.

Niente elettrica

Proprio l’aspetto economico è alla base della decisione di Toyota di non produrre una variante elettrica del nuovo modello. La nuova Aygo (il nome è da confermare) avrà esclusivamente motorizzazioni a benzina per non gravare troppo sul prezzo di listino.

Toyota Aygo vs Aygo X Prologue

Una volta sul mercato si tratterà di un modello praticamente unico nel segmento A. Con lo stop alle rispettive 108 e C1, Peugeot e Citroen dovrebbero presto dire addio alle city car, convinte che siano destinate ad una quota di mercato sempre più bassa in Europa.

In un secondo momento, comunque, non è escluso che Toyota possa introdurre nel listino anche delle versioni full hybrid, la tecnologia ibrida ammiraglia della Casa.

Fotogallery: Toyota Aygo X Prologue