La supercar svedese si mostra in pre-serie con l'innovativa trasmissione studiata per garantire una coppia motrice senza interruzioni

La Koenigsegg Jesko, presentata per la prima volta al Salone di Ginevra 2019, si mostra in un esemplare di pre-serie in colorazione Tang Orange Pearl con particolari in argento e fibra di carbonio,.ma soprattutto svela il rivoluzionario cambio seamless LST.

La verniciatura è un chiaro omaggio allla Koenigsegg CCR, modello storico della piccola Casa svedese attiva nella produzione di supercar in serie limitata.

Gli interni dell’auto sono un concentrato di tecnologia, come dimostrano il display della strumentazione SmartCluster di ispirazione racing montato dietro il volante, la cui grafica segue i movimenti dello sterzo, e il sistema aggiornato di infotainment SmartCenter dotato di touch screen.

Produzione avviata

“Siamo molto entusiasti di presentare questa Jesko pre-serie insieme all’avvio della produzione dei 125 esemplari di Jesko e di Jesko Absolut. Nel contesto della nostra graduale crescita, il pre-assemblaggio inizia in una struttura ampia 10mila metri quadrati" - ha detto l'amminstratore delegato e fondatore Christian von Koenigsegg-.

Koenigsegg Jesko pre-serie

Il triplo ammortizzatore attivo che lavora insieme alla sospensione anteriore, all’aerodinamica attiva, agli pneumatici Michelin sviluppati ad hoc e al sistema di controllo elettronica della stabilità di Koenigsegg contribuiscono alla maneggevolezza e alla reattività dell'auto, secondo la Casa svedese.

Trasmissione made by Koenigsegg

La novità principale introdotta dal modello Jesko è proprio la trasmissione a brevetto Koenigsegg chiamata LST, Light Speed Trasmission. Un cambio seamless molto veloce, attivo in salita e in scalata, che aiuta nella guida e nel controllo di un'auto di tali dimensioni e potenza, a detta del pilota del prototipo Markus Lundh.

Koenigsegg Jesko pre-serie

Il cambio LST è dotato di nove marce gestite da sette frizioni multidisco a bagno d'olio inserite in una struttura compatta e leggera. Progettato per essere il cambio più veloce al mondo, è in grado di inserire e scalare marce quasi istantaneamente per sfruttare al massimo la coppia del motore. Tutto avviene grazie all'apertura e chiusura simultanea delle frizioni che consentono accelerazioni o decelerazioni senza interruzioni.

In arrivo nel 2022

La Koenigsegg Jesko porta il nome del padre del fondatore, monta un V8 da 5 litri in grado di erogare fino a 1.600 CV e 1.500 Nm di coppia, utilizzando il carburante E85. Sarà prodotta in soli 125 esemplari, tutti peraltro già venduti, con le prime consegne previste nella primavera del 2022.

 

Fotogallery: Koenigsegg Jesko pre-serie