Una nuova Subaru WRX sta per arrivare. Negli ultimi mesi, foto spia e video ufficiali ci hanno già dato qualche informazione sulla sportiva giapponese che avrebbe dovuto debuttare al Salone di New York del 19 agosto.

La rassegna americana, però, è stata cancellata, ma la nuova WRX si farà davvero e a far crescere ulteriormente l’attesa c'è un nuovo video ufficiale del marchio.

Un nuovo colore

Nel nuovo teaser la WRX si mostra senza veli, ma “a distanza di sicurezza” per evitare di mostrarsi del tutto. La prima cosa che si nota nelle riprese girate nel deserto è il colore dell’auto.

Eravamo stati abituati a conoscere l’Impreza prima e la WRX poi col caratteristico World Rally Blue. Col nuovo modello, la Subaru rivoluziona la propria estetica mettendo in evidenza una brillante tinta arancione. Siamo comunque convinti che il blu rimarrà disponibile tra le varie tinte optional.

Nuova Subaru WRX, il video teaser

Al di là del colore, però, il design della WRX è destinato a cambiare poco rispetto alla precedente generazione. Alcuni ferma immagine fanno capire che la super berlina da rally manterrà le proporzioni del modello uscente. Tuttavia, la polvere e la sabbia sollevata dalla Subaru non ci consentono di apprezzarne tutti i nuovi dettagli.

Arriva anche la STI

La nuova Subaru WRX si affiderà ad un 2.4 litri turbo a 4 cilindri abbinato ad un cambio manuale. Sì, la sportiva giapponese non rinuncerà al classico feeling di leva e frizione. Per quanto riguarda la potenza ci aspettiamo un valore superiore ai 260 CV e non saremmo sorpresi di vedere addirittura 300 CV. Tuttavia, alcuni rumors parlano dell’arrivo di una versione STI da 400 CV in programma qualche mese dopo la versione “base”.

 

Così la Subaru terrebbe testa alla concorrenza. Con una potenza simile supererebbe i 340 CV della Toyota Supra e si metterebbe sullo stesso livello della nuova Nissan Z. Intanto, però, bisogna aspettare la WRX “base”. La Casa non ha specificato una data, chiudendo il video con un vago “coming soon”. Vi terremo aggiornati.