La Subaru si presenta al Goodwood Festival of Speed con una WRX diversa da tutte le altre. Questa vettura nerissima si chiama appropriatamente Project Midnight, in riferimento alla sua carrozzeria interamente in fibra di carbonio che riduce drasticamente il peso.

Insieme a un notevole aumento di potenza sotto il cofano, Subaru dichiara che questa è la WRX da corsa più veloce e più scattante mai prodotta da Subaru Motorsports USA.

Perché è così speciale

Cominciamo dal motore. Si tratta di un 2.0 litri flat-four derivato dal team di rallycross di Subaru Motorsport USA, ma con 670 CV e 922 Nm di coppia. Il motore turbocompresso e con intercooler gira a 9.500 giri/min, facendo girare tutte e quattro le ruote come dovrebbe fare una WRX.

Subaru WRX Project Midnight, un dettaglio della fiancata

Subaru WRX Project Midnight, un dettaglio della fiancata

Subaru WRX Project Midnight, la vista anteriore

Subaru WRX Project Midnight, la vista anteriore

Subaru WRX Project Midnight, la vista di tre quarti posteriore

Subaru WRX Project Midnight, la vista di tre quarti posteriore

La vettura è alloggiata in un telaio alleggerito per le corse e, di conseguenza, pesa 1.120 kg. Si tratta di circa 454 kg in meno rispetto a una WRX di serie.

Aerodinamica da corsa

Anche la carrozzeria in fibra di carbonio presenta numerosi aggiornamenti aerodinamici. La fascia anteriore presenta alette e un massiccio spoiler, che si fonde con i passaruota aggressivamente svasati per un look widebody.

Subaru WRX Project Midnight, la vista laterale
Subaru

Subaru WRX Project Midnight, la vista laterale

Subaru WRX Project Midnight, la vista di tre quarti anteriore
Subaru

Subaru WRX Project Midnight, la vista di tre quarti anteriore

L'alettone posteriore è una versione significativamente modificata di quello utilizzato sulla vettura da rally di Subaru impegnata negli Stati Uniti. La vettura monta una sospensione personalizzata, specificamente tarata per l'asfalto, e utilizza cerchi da 18 pollici con pneumatici slick per garantire l'aderenza.

goodwood-festival-of-speed Vedi tutte le notizie su Goodwood Festival of Speed

Erede della Gymkana

Se quest'auto vi sembra vagamente familiare, probabilmente state avendo un flashback del video Gymkhana 2020 di Subaru con Travis Pastrana. L'equipaggio di Vermont SportsCar si è ispirato a quel video per il Project Midnight, ma questo non è stato progettato per volare. Con il campione di rallycross ed ex pilota di F1 Scott Speed al volante, Subaru la manderà in salita a Goodwood e cercherà altri record non meglio specificati nei mesi a venire.

La Subaru WRX STI di Travis Pastrana

"Subaru Motorsports USA e il team di Vermont SportsCar hanno realizzato una bestia assoluta", ha dichiarato Speed. "Quando si guida l'auto, è chiaro che ha radici nel rallycross, ma le gomme più larghe, la carreggiata e la geometria le conferiscono una sensazione unica e un'aderenza incredibile. La macchina da guida definitiva, metà RX e metà auto sportiva: una vera gioia da guidare".

Fotogallery: Subaru WRX Project Midnight