Oltre 2 anni fa, Mercedes ha introdotto il programma Manufaktur per rendere, se possibile, ancora più ricercati ed esclusivi i fuoristrada Classe G. Visti i buoni riscontri, ora ha deciso di rendere disponibile queste opzioni anche per le sue sedan alto di gamma, vale a dire le ammiraglie Classe S a passo lungo e Mercedes-Maybach Classe S, e le coupé a 4 porte AMG GT 4 e CLS.

Cosa offre nel dettaglio questo piano? Ad esempio, vernici fuoriserie come il grigio silicio ispirato alla tinta utilizzata fino all'inizio degli Anni '60 anche per la 300 SL "Ala di gabbiano". E ancora, quelle iconiche degli Anni '80 come grafite e oliva metallizzati che sono tornati per il 2021, insieme al blu vintage della W123, antenata delle odierne Classe E, e della Classe S W126.

Ce n'è anche per gli interni

Gli aggiornamenti Manufaktur continuano all'interno dell'abitacolo, dove le Mercedes di fascia alta possono essere dotati di rivestimenti in nappa con nuove fantasie e combinazioni di colori contrastanti, tra cui bianco intenso/nero e l'insolito giallo/nero che era offerto per la Classe S fino al 2012, e altre ancora come marrone noce/nero, marrone tartufo/nero e blu yacht/nero.

Mercedes Classe S Manufaktur 2022

Con un ulteriore costo aggiuntivo, le vetture possono essere dotate di cuscini opzionali rifiniti nello stesso colore del sedile e impreziositi da loghi ricamati, siano essi la stella a tre punte, la doppia M o lo stemma AMG. Chi è alla ricerca di un look più appariscente può avere questi loghi rifiniti in oro o addirittura platino e personalizzare il volante in pelle con un tema bicolore abbinato ai pannelli delle portiere, alla parte inferiore del cruscotto e al bracciolo.

Mercedes Classe S Manufaktur 2022
Mercedes Classe S Manufaktur 2022

Giochi di luce

Qualora non bastasse e si volesse un effetto scenico ancora maggiore, ci sono i faretti che aprendo le portiere proiettano i loghi Mercedes-Benz o Mercedes-Maybach sulle porzioni di terreno intorno alle porte anteriori e posteriori con spegnimento automatico.

Viene naturale pensare che le stesse possibilità potranno essere offerte per i futuri nuovi modelli alto di gamma come la Mercedes-Maybach GLS e la sua variante elettrica EQS SUV in arrivo nella seconda metà del 2022.