La Panda Integral-e è uno degli ultimi restomod su base Panda realizzati da Garage Italia all’interno del progetto Icon-e, la gamma elettrica dedicata alla prima serie della storica utilitaria italiana, sviluppata dall’azienda a partire dal 2019.

Ora l’auto può essere configurata online sul sito dell’atelier milanese, con numerose possibilità di personalizzazione tra cui il colore della carrozzeria, le finiture interne, una lista di accessori esclusivi e anche il tipo di alimentazione.

Configurabile a scelta

Gli appassionati e i clienti potranno scegliere di rendere unica la propria Panda a partire dagli esterni con quattordici diverse tonalità per la carrozzeria, inclusi sette colori speciali, oltre alla possibilità di applicare sei differenti stripes laterali e optare per una serie di tinte per il tetto a contrasto, quattro verniciature per i cerchioni (rigorosamente in acciaio) e tre tipi di pneumatici, di altrettanti brand differenti. 

Configuratore online Panda Integral-e Garage Italia
Configuratore online Panda Integral-e Garage Italia

Anche l’interno della Panda Integral-e può essere personalizzato a seconda dei propri gusti, con la disponibilità di sette finiture per i rivestimenti dell’abitacolo, due colori per il cielo e tre tipologie di volante.

Molto ricca la sezione extra che permette di aggiungere una serie di particolari accessori come i portasci, cesto di vimini o la ruota di scorta installabili sul tetto, oltre ai fari supplementari da rally, la calandra dell’originale Panda 45, le griglie di protezione per i fanali, il logo posteriore “Panda 4x4” e la presa d’aria sul cofano.

C'è anche a benzina

Il restomod della Fiat Panda è ordinabile in tre versioni a scelta: 100% elettrica, elettrica con range extender e nell’inedita variante con motore endotermico a benzina. Inclusi tra gli optional i vetri anteriori ad razionamento elettrico, la chiusura centralizzata, i sedili anteriori riscattabili e tre diversi badge per  la carrozzeria.

Configuratore online Panda Integral-e Garage Italia
Configuratore online Panda Integral-e Garage Italia

Dal punto di vista tecnico l'auto si basa su una Fiat Panda 4x4 prima serie, alla quale sono stati installati due motori elettrici che si occupano di fornire coppia ai due assali. La gestione della trazione avviene tramite le modalità di guida Sport ed Eco, con la prima che ripartisce al 50% la coppia tra asse anteriore e posteriore, a differenza della seconda che sposta l’80% della motricità sulle ruote davanti. 

Il laboratorio milanese specializzato in restomod e personalizzazioni di ogni genere di veicolo, fino a poco tempo fa di proprietà di Lapo Elkann, offre possibilità di configurare sul proprio sito anche i modelli 500 Jolly e Datsun 240 Z.

Fotogallery: Foto - Panda Integral-e Garage Italia, il configuratore online