L’evoluzione tecnologica che interessa le Case costruttrici coinvolge sempre di più anche le modalità di fruizione tramite cui tutti possono interagire con gli spazi espositivi dei marchi. 

A questo proposito Nissan ha reso disponibile la visione in realtà virtuale del proprio showroom Crossing, il salone di esposizione di punta del brand giapponese che si trova a Tokyo. La riproduzione digitale sarà disponibile per chiunque, in qualsiasi momento, grazie all'utilizzo di uno smartphone.

Esperienza digitale

La galleria si trova nel quartiere di Ginza, a Tokyo, e offre un’esperienza totale ai visitatori che include la presenza di prototipi recenti, di modelli del passato e di un bar dove è possibile ordinare una caffelatte su cui viene riprodotto il disegno delle auto Nissan.

Nissan Crossing, lo showroom virtuale espone la nuova Ariya
Nissan Crossing, lo showroom virtuale espone la nuova Ariya

È anche il luogo dove il marchio mette in mostra il proprio approccio riguarda la mobilità del futuro che si traduce nella visione Nissan Intelligent Mobility con il quale la Casa intende ridefinire il concetto di guida dei veicoli all'insegna della sicurezza e della connettività. 

Nissan Crossing, lo showroom virtuale espone la nuova Ariya

Verrà sfruttato per offrire un nuovo mezzo di comunicazione digitale in grado di offrire una varietà di contenuti ed esperienze che includeranno, ad esempio, nuovi annunci e informazioni. Entro la fine dell'anno sarà il luogo prescelto per un tour inaugurale in cui si parlerà dei rischi legati al cambiamento climatico e del futuro con le auto elettriche.

Il nuovo modello elettrico

Lo show-room Nissan Crossing ricreato in realtà virtuale mette in mostra il nuovo crossover a emissioni zero Arya ed è disponibile alla visione degli appassionati sulla piattaforma social VRChat nella categoria “Worlds”.

Nissan Crossing, lo showroom virtuale espone la nuova Ariya

La Nissan Ariya è un SUV di circa 4,6 metri di lunghezza, previsto in variante a due e quattro ruote motrici ed alimentato da batterie da 63 o 87 kWh, con livelli di potenza compresi tra i 218 e i 394 CV. L’autonomia dichiarata si attesterà tra i 340 e i 500 km, secondo il ciclo WLTP, e il modello dovrebbe arrivare sul mercato europeo entro la fine dell’anno con prezzi a partire da circa 34mila euro.

Fotogallery: Foto - Nissan Crossing, lo showroom diventa virtuale