Lanciata nel 1994 la E36 Compact era derivata dalla più grande BMW Serie 3, modello da cui si distingueva per la carrozzeria a due volumi e mezzo data dalla particolare coda tronca, molto più corta rispetto alla classica berlina bavarese.

Non vi vogliamo parlare però di un esemplare qualsiasi, ma di questo particolare esperimento realizzato dagli specialisti di Racing Dynamics che nel 1996 equipaggiarono l’auto con un enorme V12 da 5,6 litri preso in prestito dalla Serie 8.

381 CV scaricati sull'asse posteriore 

Il propulsore proveniva dalla versione più sportiva della coupé di lusso di Casa BMW. Si trattava del 12 cilindri a V introdotto al Salone di Parigi del 1992 per l’allestimento 850 CSi, il top di gamma, curato dalla divisione Motorsport. La cilindrata del motore venne aumentata dagli originali 4.988 cm³ fino ai 5,6 litri, modifica che permise alla E31 di toccare quota 381 CV di potenza.

BMW Serie 3 Compact by Racing Dynamics

Il V12 venne installato dal tuner al posto del decisamente più tranquillo 1.6 di cui disponeva l'originale Serie 3 Compact 316i, accoppiato a un cambio manuale a sei marce realizzata da Getrag.

BMW Serie 3 Compact by Racing Dynamics

Per supportare tutta questa potenza extra l'auto venne dotata di un differenziale posteriore a slittamento limitato, un componente proveniente anche in quel caso dalla BMW M3 dell'epoca. Grazie a queste modifiche la compatta bavarese era in grado di scattare da 0 a 100 km/h in soli 4,5 secondi, un tempo davvero basso anche per gli standard odierni.

La M3 compatta 

Ricordiamo che nello stesso anno BMW realizzò una versione ufficiale M della serie Compact, una produzione che si limitò a un unico esemplare, equipaggiato con il 3.2 a sei cilindri in linea da 321 CV della normale M3. 

BMW M3 Compact (E36)
BMW M3 Compact (E36)

Lo speciale modello includeva diversi optional esclusivi come i sedili sportivi Recaro in fibra di carbonio, le cinture di sicurezza a 4 punti, il volante e la leva del cambio in alcantara e i quattro terminali di scarico.

Fotogallery: BMW Serie 3 Compact, la versione speciale di Racing Dynamics