Di recente vi avevamo raccontato dell’incredibile viaggio compiuto da un milionario ceco a bordo della sua Bugatti Chiron. Radim Passer aveva pubblicato un video su YouTube in cui la sua hypercar era riuscita a toccare i 414 km/h di tachimetro sull’Autobahn (417 km/h secondo una rilevazione via GPS), un tratto di autostrada senza limiti di velocità.

“L’impresa” non è stata però ben digerita dal ministro dei trasporti tedesco che ha aspramente criticato l'impresa del guidatore.

La presa di posizione

In una dichiarazione rilasciata all’Associated Press, il ministro Volker Wissing ha espresso il suo disappunto per “tutti quei comportamenti su strada che possono mettere in pericolo gli altri utenti”.

Volker Wissing
Volker Wissing

Al tempo stesso, Wissing ha aggiunto che “tutti i guidatori devono attenersi alle regole del Codice della Strada” e che “solo perché alcune sezioni dell’autostrada non hanno limiti di velocità, non significa che si possa correre in questo modo”.

Per sostenere la sua accusa, il ministro ha citato alcuni passaggi del Codice della Strada tedesco:

“Tutti gli utenti della strada devono comportarsi in modo da non danneggiare o mettere in pericolo altre persone. […] E’ possibile guidare veloce finché il veicolo è costantemente sotto controllo”.

In sua difesa, Passer aveva dichiarato nel video di aver scelto un tratto di strada con tre corsie, con 10 km di totale rettilineo e di aver effettuato la prova in luglio, un mese tendenzialmente “scarico” di traffico sull’Autobahn tedesca.

Con o senza limiti?

Il tema del limite di velocità sulle Autobahn, in realtà, è molto complesso. Come si stabilisce se si sta guidando “velocemente” e se l’auto è “sotto controllo”? E’ chiaro che si tratta di concetti molto soggettivi e troppo poco specifici per la legge (e per eventuali sanzioni). Paradossalmente, la Bugatti Chiron del video sarebbe stata meno pericolosa a 300 all’ora invece che a 414 km/h?

Radim Passer
Radim Passer

Anche per questo motivo, il dibattito in Germania è ancora aperto. Durante le scorse elezioni, il partito dei Verdi ha proposto l’introduzione di un limite di velocità a 130 km/h, se non altro per ridurre i consumi di carburante e le relative emissioni in atmosfera.

A favore di questa misura ci sarebbero il 60% dei tedeschi e l’appoggio di alcune celebrità come il pilota di Formula 1 Sebastian Vettel. Vedremo se effettivamente le Autobahn perderanno col tempo la loro mitica fama di libero tempio della velocità.

Fotogallery: Bugatti Chiron Super Sport 300+