Sony e Honda si alleano per la progettazione, produzione e vendita di auto elettriche "ad alto valore aggiunto" e nuovi servizi di mobilità. L'annuncio appena diffuso parla di un protocollo d'intesa firmato tra il colosso dell'elettronica di consumo Sony Group Corporation e la Casa automobilistica Honda Motor per la costituzione di una joint venture genericamente definita al momento "New Company".

L'obiettivo dell'accordo tra le due aziende giapponesi è quello di creare la New Company già entro il 2022, definendo i ruoli, le collaborazioni e le regole della nuova società che darà vita a nuove auto a batteria. Il primo modello a zero emissioni realizzato da Sony e Honda sarà in vendita nel 2025.

"Mobilità e servizi di nuova generazione"

Questa inedita alleanza vuole, nelle dichiarazione delle due parti coinvolte:

"Unire le capacità di Honda nello sviluppo della mobilità, nelle tecnologie di produzione e nei servizi post vendita con quelle di Sony nella progettazione e utilizzo di tecnologie nel campo dell'immagine, dei sensori, delle telecomunicazioni, delle reti e dell'intrattenimento."

Sony Vision-S 02, il SUV elettrico al CES 2022
Sony Vision-S 02

Lo scopo dichiarato della joint venture Sony-Honda è quello di:

"Realizzare una mobilità e servizi di nuova generazione allineati con gli utenti e con l'ambiente, continuando a guardare al futuro."

Progettazione congiunta, produzione Honda

L'intesa prevede che la nuova Casa automobilistica che nascerà da questa collaborazione si dedichi esclusivamente alla programmazione, progettazione, sviluppo e vendita delle nuove auto elettriche, lasciando quindi a Honda il compito della costruzione vera e propria nei propri stabilimenti, almeno per il primo modello previsto.

Al momento non è dato sapere se questa joint venture si occuperà dello sviluppo e produzione delle due vetture elettriche sperimentali già presentate da Sony, la berlina Vision-S e il SUV Vision-S 02 che sono stati realizzati con Magna International.

I commenti di Sony e Honda

Nel presentare questo accordo preliminare il presidente e ceo di Sony Group Corporation, Kenichiro Yoshida, ha detto:

"L'obiettivo di Sony è quello di riempire il mondo di emozione col potere della creatività e della tecnologia. Attraverso questa alleanza con Honda, azienda che vanta in tutto il mondo una vasta esperienza e importanti risultati nell'industria dell'automobile e continua e progredire in questo settore, intendiamo costruire la nostra visione di trasformare lo spazio della mobilità in uno spazio emozionale, contribuendo all'evoluzione centrata su sicurezza, divertimento e flessibilità."

Toshihiro Mibe, direttore, presidente e ceo di Honda Motor Co. ha così commentato l'annuncio:

"La New Company avrà lo scopo di posizionarsi al comando dell'innovazione, evoluzione ed espansione della mobilità globale attraverso un ampio e ambizioso approccio mirato a creare un valore che supera le aspettative e l'immaginazione dei clienti. Lo faremo sfruttando pienamente le tecnologie e il know-how all'avanguardia di Honda nel campo ambientale e sicurezza, allineando al contempo il patrimonio tecnologico di entrambe le parti.

Anche se Sony e Honda condividono molte analogie storiche e culturali, le nostre aree di competenza tecnologica sono assai diverse. Per questo credo che questa alleanza che mette assieme le forze delle due nostre aziende offra grandi possibilità per il futuro della mobilità."

Fotogallery: Foto - Sony Vision-S 02, il SUV elettrico al CES 2022