BMW non ha abbandonato i piani per l’idrogeno, anzi. La Casa bavarese sta proseguendo i test sulla iX5 con tecnologia fuel cell nelle proibitive condizioni del Circolo Polare Artico.

Il SUV ad emissioni zero è il protagonista di una serie di collaudi per testare i limiti e l’affidabilità del powertrain, nell’attesa della produzione in tiratura limitata che inizierà entro il 2022.

Emette solo acqua

La BMW iX5 in prova a -20°C ad Arjeplog, in Svezia, è la stessa che abbiamo visto dal vivo lo scorso settembre al Salone di Monaco. La motorizzazione è composta da due serbatoi in CFRP (fibra di carbonio rinforzata in plastica) che contengono idrogeno ad una pressione di 700 bar. L’auto converte l’idrogeno in energia elettrica ottenendo una potenza costante intorno ai 170 CV.

BMW iX5 Hydrogen, i test in Svezia
BMW iX5 Hydrogen, i test in Svezia

Tuttavia, il motore elettrico eDrive può ricevere “elettroni” anche da una batteria supplementare che si ricarica anche attraverso il recupero dell’energia in frenata. In totale, il powertrain della BMW arriva a 374 CV nel suo massimo potenziale emettendo solamente vapore acqueo dagli scarichi. Parte del calore generato dalla reazione chimica, invece, viene utilizzato per riscaldare l’abitacolo.

Passato e futuro (anche) a base di idrogeno

Frank Weber, membro del consiglio d’amministrazione di BMW, crede fortemente nel progetto:

“Si tratta di una valida alternativa alle motorizzazioni termiche e alle classiche auto elettriche BEV. Vogliamo offrire ai clienti sempre più soluzioni di questo tipo e contiamo anche in una futura espansione della rete di rifornimento per vetture a idrogeno”.

È da tempo che il brand tedesco lavora sull’idrogeno. Prima della iX5 Hydrogen, nel 2004 fu presentata la H2R Concept, un modello derivato dalla 760Li con motore 6.0 V12 convertito per funzionare ad idrogeno. Questo prototipo non fu mai realizzato in serie, a differenza dell’Hydrogen 7 che fu utilizzato da alcuni VIP e celebrità a metà degli anni 2000.

Più recentemente, sono state presentate una Serie 5 Gran Turismo e un esemplare particolare di i8.

Fotogallery: BMW iX5 Hydrogen, i test in Svezia