Il Cavallino Classic torna per la seconda edizione a Modena, la casa di Enzo Ferrari e delle Rosse più esclusive del pianeta. Dal 29 al 31 maggio 2022, l’evento raccoglierà 20 tra i più prestigiosi modelli Ferrari in una tre giorni dedicata al mondo delle auto e alla gastronomia gourmet.

A fare da cornice al Cavallino Classic, infatti, sarà il Motor Valley Fest e Casa Maria Luigia, dove gli equipaggi partecipanti verranno ospitati dallo chef stellato Massimo Bottura.

Il Cavallino Classic torna a casa

Il format del Cavallino Classic è nato 42 anni fa e, oltre a Modena, nel tempo ha toccato alcune delle location più glamour al mondo come Palm Beach, Fisher Island e gli Emirati Arabi. Ad accomunare le varie edizioni è la celebrazione della storia della Ferrari attraverso la partecipazione di decine (o centinaia, in alcuni casi) esemplari rarissimi.

motor-valley-fest

Vedi tutte le notizie su Motor Valley Fest

Cavallino Classic Modena 2022

Anche a Modena, l’evento principale dell’edizione 2022 sarà il Concorso d’Eleganza, con le auto partecipanti che verranno giudicate da una serie di esperti. Il Cavallino Classic, però, non è solo una semplice sfilata, ma racchiude tutta una serie di iniziative improntate al glamour.

Il programma del Cavallino Classic Modena 2022

Domenica 29 maggio, nell’ultimo giorno della Motor Valley Fest, le auto del Cavallino Classic sfileranno nelle strade di Modena davanti al pubblico.

Lunedì 30, invece, nella scenografia di Casa Maria Luigia, curata dallo chef Massimo Bottura e dalla moglie Lara, andrà in scena il vero e proprio Concorso d’Eleganza. I vari premi verranno assegnati nel corso della cena di gala dove i partecipanti potranno assaggiare il menu dell’Osteria Francescana di Modena con tre stelle Michelin.

Infine, martedì 31 per le Ferrari è previsto un tour tra le colline modenesi fino a raggiungere Casa Canossa, una villa storica sede di Canossa Events, l’organizzatore del Cavallino Classic.

Fotogallery: Foto - Cavallino Classic Modena 2022

Fonte: Canossa Events