C'erano più di 120 ospiti all'inaugurazione dello showroom Lamborghini a Monaco. La nuova sede della concessionaria si trova nel cuore del Principato, al numero 24 di Avenue de Fontvieille, e nei sui 218 metri quadrati sono esposte le più belle supercar di Sant'Agata Bolognese.

Per l'apertura sono state esposte le Lamborghini più esclusive e in edizione limitata: dalla Reventón Roadster (prodotta in soli 20 esemplari) all'iconica Countach LPI 800-4, passando per la prima supersportiva ibrida Lamborghini, la Sián FKP 37. Presenti anche l'ultima V12 con motore ad aspirazione naturale prodotta a Sant'Agata Bolognese, l'Aventador LP 780-4 Ultimae, e l'ultima V10 recentemente svelata, la Huracán Tecnica.

Un doppio showroom

Lo showroom di Monaco si divide in due: un'area dove i clienti scoprono la gamma di prodotti e un'area riservata al programma Ad Personam, il programma di personalizzazioni che permette di rendere ancora più esclusiva ogni supercar.

Foto - Showroom Lamborghini nel Principato di Monaco
Foto - Showroom Lamborghini nel Principato di Monaco

Lamborghini Monaco si avvale delle ultime tecnologie che permettono di creare un'esperienza a 360 gradi per scegliere l'auto e la clientela è ovviamente seguita passo passo dal personale. "Un luogo così importante per il mondo automotive come Monaco merita il meglio in termini di design e customer experience, ed essere finalmente collocati in una posizione centrale all’interno del Principato è una dimostrazione di quanto la relazione con i nostri clienti sia importante", ha detto Stephan Winkelmann, Chairman e CEO di Automobili Lamborghini.

Perché il Principato è così importante

Ad oggi Automobili Lamborghini è presente nelle principali aree strategiche della Francia: a Bordeaux, Cannes, Lyon, Mulhouse e Parigi (le concessionarie Lamborghini della regione EMEA sono in tutto 74 e quelle di tutto il mondo 179). L'apertura a Monaco "rappresenta perfettamente il momento speciale che sta vivendo il Groupe Segond", ha detto Stéphane Colmart, COO della divisione automotive.

"L'inizio della collaborazione tra Lamborghini e il gruppo Segond Automobiles risale al 2015, con l'inaugurazione del primo salone a Cap-d'Ail. Oggi stiamo scrivendo un nuovo capitolo di questa storia a pochi chilometri di distanza, nell'incredibile location di Monaco, pensata appositamente per ospitare capolavori dell’automotive, offrendo al contempo i migliori servizi possibili alla nostra esigente clientela".

Fotogallery: Foto - Showroom Lamborghini nel Principato di Monaco