Tornata in Europa dopo più di un decennio di assenza la MG, di proprietà del colosso cinese Saic Motors, continua a far crescere la propria gamma e presenta oggi la MG4 Electric, crossover emissioni zero in arrivo nelle concessionarie nel corso del quarto trimestre 2022. Lunga 4,28 metri la nuova elettrica cinese si posiziona nel segmento delle compatte, lo stesso di Volkswagen ID.3 giusto per fare un esempio, con un assetto rialzato (l'altezza è di 1,5 metri) e larghezza di 1,83 metri.

Le forme sono estremamente personali e ben più sportive rispetto a quello delle sorelle, con muso "appuntito" dominato dai grossi gruppi ottici a sviluppo orizzontale e le luci diurne che "tagliano" invece verticalmente i lati del paraurti. Linee molto nette attraversano le fiancate, per poi terminare in un posteriore caratterizzato da luci che attraversano il bagaliaio e quasi fuoriescono dai volumi dell'auto.

Minimal all'interno

In abitacolo il cambio di stile rispetto alle altre MG è forse ancora più accentuato, col monitor dell'infotainment sistemato sulla sommità della plancia, quello per la strumentazione che sembra appoggiato al piantone dello sterzo e pochissimi comandi fisici. Un arredamento estremamente minimal che sembra sfruttare al meglio le possibilità offerte dalla nuova piattaforma che proprio con la MG4 Electric debutta in Europa.

MG4 Electric

Si chiama MSP (Modular Scalable Platform) sviluppata da Saic per i propri modelli 100% elettrici di differenti forme e dimensioni, a ospitare un altrettanto nuovo pacco batterie denominato One Pack.

Si tratta di una nuova tecnologia con disposizione orizzontale delle celle, così da ottenere uno spessore di appena 110 mm, grazie anche al nuovo sistema di raffreddamento. Sono poi pronti per passare da un'architettura a 400 V a una più potente da 800 V e la loro sistemazione renderà possibile, quando il servizio sarà pronto, la sostituzione veloce.

MG4-Electric-interior-1_LR

Per la MG4 Electric saranno inizialmente disponibili pacchi batteria da 51 e 64 kWh, per autonomie rispettivamente di 350 e 450 km, calcolate secondo il ciclo WLTP. Ci saranno anche differenti tipologie di motorizzazioni, con un motore da 150 kW (204 CV) abbinato all'asse anteriore nel caso della versione a trazione anteriore, per una velocità massima di 160 km/h e 0-100 in meno di 7,9".

Aperti i preordini

In arrivo nelle concessionarie nel corso dell'autunno 2022 la MG4 è disponibile per i preordini, con un'offerta speciale. Tutti coloro che entro il 12 settembre 2022 si registreranno sul sito ufficiale ed entro il 30 Novembre 2022 finalizzeranno l’acquisto della MG4 Electric, potranno scegliere senza alcun sovrapprezzo la vernice metallizzata.

I prezzi, stando a quanto riportato in una nota sul sito di MG Italia, partiranno da 30.000 per la versione con pacco batterie da 51 kWh. 

Fotogallery: Foto - MG4 Electric