La nuova Honda Civic Type R continua a farsi vedere. Dopo aver macinato migliaia di chilometri di test al Nurburgring e sul tracciato di Suzuka, la hot hatch giapponese è protagonista di un nuovo video girato sul circuito statunitense di Mid-Ohio Sports Car Course.

Qui, un prototipo ancora totalmente camuffato è stato messo alla prova dall’ingegnere di Honda Chad Gilsinger.

Ormai è pronta

La Civic più sportiva di tutte “indossa” lo stesso wrapping dei precedenti avvistamenti. Le forme sono quelle del modello definitivo, il quale si distinguerà per un assetto ribassato, una carreggiata maggiorata e il grande alettone posteriore. Non mancheranno nemmeno i tre terminali di scarico centrali e un abitacolo di chiara derivazione racing con sedili specifici per trattenere gli occupanti durante la guida in pista.

Le ruote da 20” monteranno pneumatici da 265/30, tra i più grandi mai visti su una vettura a trazione anteriore. È con queste coperture che la Honda cercherà di insidiare la Renault Megane RS Trophy-R, l’auto a trazione anteriore che detiene il record al Nurburgring con un tempo di 7:40.10.

Debutto in vista

La nuova Type R continuerà ad affidarsi al 2.0 turbo della precedente generazione, il quale è stato opportunamente aggiornato insieme all’intero comparto telaistico. Abbinato esclusivamente ad un cambio manuale a 6 rapporti, il propulsore dovrebbe superare i 320 CV dato che la Casa ha definito la nuova generazione come “la più potente e performante di sempre”.

Honda Civic Type R 2023, le nuove foto spia

Il debutto della Civic Type R resta un mistero. Secondo i rumors raccolti negli scorsi mesi, la Honda avrebbe dovuto svelarsi a giugno, ma siamo già a luglio e la vettura continua ad essere mimetizzata. Pensiamo, comunque, che la presentazione sia solo questione di settimane.

Intanto, domenica 3 luglio la Type R è stata presente alla Honda Indy 200 (valida per il campionato IndyCar 2022), in una delle sue prime apparizioni ufficiali.

Fotogallery: Foto - Honda Civic Type R 2023, le nuove foto spia