Velocità. È questo il termine di paragone quando si parla di auto sportive, della loro capacità di spingere sempre più in là limiti che sembravano invalicabili. E se i vari costruttori puntano – e tanto – sul piacere di guida, è innegabile il fatto che fregiarsi del titolo di “auto più veloce del mondo” è un gran bel biglietto da visita. E uno strumento di marketing con pochi eguali.

Già, ma qual è l’auto più veloce del mondo? Secondo il Guinnes World Record il titolo appartiene alla SSC Tuatara, ma la lista di chi sta provando – o ha provato - a raggiungere il gradino più alto del podio è lunga e parla lingue differenti. Vediamo quindi la top 10 delle auto di produzione più veloci del mondo.

  1. Koenigsegg Jesko Absolut - 531 km/h
  2. Bugatti Chiron - 490,48 km/h
  3. SSC Tuatara - 455,3 km/h
  4. Koenigsegg Agera RS - 447,49 km/h
  5. Hennessey Venom F5 - 437,1 km/h
  6. Bugatti Veyron Super Sport - 431,072 km/h
  7. SSC Ultimate Aero - 412,28 km/h
  8. Bugatti Veyron - 408,47 km/h
  9. McLaren Speedtail 402,3 km/h
  10. Koenigsegg CCR - 387,37 km/h

Come si calcola il record

Tra il dire il fare c'è di mezzo la scienza. Infatti per poter certificare una velocità massima, oltre ad impiegare un sistema GPS, bisogna eseguire delle procedure standardizzate.

Dato che il valore definitivo viene calcolato estrapolando la media tra due velocità massime, ovvero quelle registrate sullo stesso rettilineo, ma nelle due direzioni opposte. Pertanto alcuni numeri di quelli che seguiranno sono riportati solo sulla carta, altri invece "incisi" nell"asfalto. Così abbiamo deciso di raccogliere le 10 auto più veloci del mondo, sia quelle presunte, che quelle certificate.

Koenigsegg CCR - 387,37 km/h

Koenigsegg CCR
Koenigsegg CCR

Facciamo un passo alla volta e iniziamo con l'hypercar svedese, tra le prime vetture di serie ad avvicinarsi alla soglia "psicologica" dei 400 km/h.

In realtà la velocità massima fatta registrare dalla Koenigsegg CCR è stata di 387,37 km/h. Un risultato stampato nell"anno 2005 lungo il tracciato di Nardò. Merito di tale prestazione, oltre ad un"aerodinamica spinta all"estremo, il motore V8 da 4,7 litri sovralimentato, capace di 806 cavalli e 920 Nm di coppia motrice.

McLaren Speedtail - 402,3 km/h

McLaren Speedtail Top Speed Run
McLaren Speedtail

L’auto meno veloce del gruppo è comunque capace di sfondare la soglia psicologica dei 400 km/h, più precisamente arrivando a 402,3 km/h, quota che rende la McLaren Speedtail l’auto più veloce mai creata dal costruttore britannico, ex detentore del record tra il 1993 e il 2005 con la McLaren F1 e i suoi 371.8 km/h.

A muovere l’hypercar inglese ci pensa un powertrain ibrido da 1.050 CV basato sul solito V8 4 litri McLaren. Il prezzo? Circa 2,5 milioni di euro.

Bugatti Veyron - 408,47 km/h

Bugatti Veyron
Bugatti Veyron

Al nono posto ecco una delle auto più costose della storia, capace di mettere tutti (o quasi) d"accordo sul suo potenziale. Nello stesso anno in cui la Agera CCR tentava di sfiorare i 400 km/h, la Bugatti Veyron fissava nuovi standard di velocità massima, grazie ai suoi 408,47 km/h.

Una vettura resa celebre non solo a causa delle sue prestazioni velocistiche, ma pure per una meccanica imponente tanto quanto il prezzo e le dimensioni. Sotto il cofano della Veyron presenziava infatti un motore W16 da 7.993 centimetri cubici sovralimentato grazie a 4 turbocompressori, in grado di erogare 1001 cavalli.

SSC Ultimate Aero - 412,28 km/h

SSC Ultimate Aero
SSC Ultimae Aero

Nel 2007 la battaglia per la velocità massima rientra nel vivo più che mai, grazie alla SSC Ultimate Aero. Ovvero la sportiva americana realizzata dalla SSC North America, il cui titolare vanta una importante omonimia, facendo di cognome Shelby. Sarà forse anche per questo che la Ultimate Aero fa salire ancora l’asticella, toccando quota 412,28 km/h.

La versione che ha stabilito il record era quella denominata Twin Turbo. Equipaggiata quindi di motore sovralimentato di origine Chevrolet, capace di sfondare i mille cavalli di potenza massima (1.183 CV). Al resto ci ha pensato il telaio in fibra di carbonio, che ha reso il complesso leggero e resistente.

Bugatti Veyron Super Sport - 431,072 km/h

Bugatti Veyron 16.4 Super Sport
Bugatti Veyron Super Sport

Nel 2010 l"americana viene detronizzata da Bugatti, il cui titolo è evidentemente una prova d"onore. Tanto che per battere il record precedente viene allestita appositamente una Veyron Super Sport.

Più leggera di 60 kg, ma con 200 cavalli in più su cui poter contare, la Bugatti riconquista il gradino più alto del podio con una velocità massima certificata di 431,072 km/h. Sebbene si tratti del valore mediano, perché il più alto registrato durante la prova fu di oltre 434 km/h.

Hennessey Venom F5 - 437,1 km/h

Hennessey Venom F5 al Concorso d'Eleganza Amelia Island 2021
Hennessey Venom F5

Ecco quella che potrebbe essere la prossima auto più veloce del mondo: la Hennessey Venom F5, hypercar americana che conta su un V8 di 7,4 litri da 1.800 CV per superare la Tuatara.

Attualmente si stanno tenendo vari test, col risultato migliore toccato a marzo 2022: 437,1 km/h, appena 13 in meno rispetto al record attuale.

Koenigsegg Agera RS - 447,49 km/h

Koenigsegg Agera RS
Koenigsegg Agera RS

Passano un po" di anni prima che qualcuno bussi alla porta di Bugatti per manifestare la propria superiorità. Torna a rivendicare il primato la Koenigsegg con la Agera RS. Così nel 2015 viene stabilito un nuovo record di velocità, che arriva ad essere pari a 447,49 km/h.

L"auto aveva un peso di 1.395 kg, ma soprattutto era dotata di un cinque litri V8 sovralimentato da oltre 1.300 CV di potenza massima.

L'auto più veloce al mondo: SSC Tuatara - 455,3 km/h

Auto più veloce al mondo: SSC Tuatara

Auto più veloce al mondo: SSC Tuatara

La SSC Tuatara è l’auto di serie più veloce del mondo grazie ai 455,3 km/h fatti registrare il 17 gennaio 2021 lungo la pista di atterraggio utilizzata un tempo dallo Space Shuttle. Perché però in questa lista, dopo di lei, ci sono altre auto? Semplice: l'hypercar statunitense è la macchina più veloce al mondo secondo il Guinness World Record. Significa che ha effettuato due passaggi - uno in un senso e uno in un altro - sullo stesso tracciato, secondo le indicazioni dell'ente che certifica i record mondiali.

Un risultato da urlo che però sembra non bastare alla SSC Tuatara e ai suoi creatori. L’obiettivo infatti è quello di raggiungere e superare la fatidica soglia delle 300 miglia all’ora, pari a 482,8 km/h.

Bugatti Chiron - 490,48 km/h

Bugatti Chiron Super Sport, i test a 440 km/h
Bugatti Chiron Super Sport

Non conta più la tecnica ma l"orgoglio. Battute a parte, dopo la Agera RS è nuovamente la Bugatti a riprendersi il primato. In questo caso non c"è un Guinness World Record che possa avvalorare la tesi, ma durante una prova di velocità la Chiron ha raggiunto e superato i 490 km/h.

Per essere più precisi ha toccato quota 490,48 km/h. Non essendo stato eseguito un secondo passaggio in direzione opposta, in modo poi da poter accertare la media per definire la velocità massima, rimane soltanto un exploit fine a se stesso, che però non pregiudica il mito di Bugatti Chiron.

Koenigsegg Jesko Absolut - 531 km/h

Koenigsegg Jesko Absolut
Koenigsegg Jesko Absolut

Qui siamo nel territorio del (perdonate l'inglesismo) wishful thinking. Si perché quella che nasce con l'intento di diventare l"auto più veloce del mondo, mirando a quota 531 km/h, non ha ancora effettuato test ufficiali. Tutta colpa della pandemia che ha ritardato i piani di lavoro della Koenigsegg Jesko Absolut, ulteriore evoluzione della Jesko. La base di partenza lascia davvero senza parole.

Infatti la hypercar svedese a fronte di un peso di 1.320 kg, vanta una potenza di 1.600 cavalli e, dato ancora più sconcertante, di altrettanti 1.500 Nm di coppia motrice. Il tutto condito da un Cx di appena 0,278.

One more thing

Potrebbe sembrare tutto, anche perché 531 km/h di velocità massima sarebbero abbastanza per chiunque. Non per la Devel Sixteen, praticamente la Godot del mondo auto. Si perché dell'hypercar della Defening Extreme Vehicles Car Industry è stata presentata nel 2013 e da allora, salvo qualche raro avvistamento, si è data alla macchia.

Develop Sixteen
Devel Sixteen

Diciamo che se fossimo al bar l'hypercar proveniente dagli Emirati Arabi Uniti verrebbe tacciati di averla sparata davvero troppo grossa. In 9 anni del suo fantomatico V16 da 5.001 CV - ottenuto unendo 2 motori V8 di origine Chevrolet - si è visto davvero poco e i vari prototipi circolanti erano mossi da un ben più modesto V8 da "appena" 1.500 CV.

Se un domani l'attesa dovesse finalmente terminare e le 7 unità promesse diventassero realtà ci troveremmo a un missile terra-terra da 558 km/h di velocità massima.

Le auto più veloci al mondo

Qual è l'auto più veloce in assoluto

Parlando di auto stradali, quindi destinate a percorrere anche strade aperte al pubblico, di serie la più veloce in assoluto è la SSC Tuatara, capace di toccare i 455,3 km/h rispettando le regole imposte dal Guinnes World Record

Qual è l'auto più veloce da 0 a 100?

L'auto stradale di serie più veloce nel passare da 0 a 100 km/h non è mossa da poderosi motori a benzina ma si "accontenta" di un paio di elettrici. Si tratta infatti della Tesla Model S Plaid, capace di accelerare in appena 2,06"