Il Salone di Parigi si avvicina e con esso tante anteprime mondiali. Alla rassegna, in programma dal 17 al 23 ottobre, è presente anche DS che espone le ultime novità della sua gamma, tra cui alcuni debutti assoluti. Uno dei piatti forti del marchio francese è il restyling della DS 3 Crossback, ma sono in programma tante altre esclusive.

Aggiornamenti importanti per i crossover

Partendo proprio dal crossover, il principale cambiamento riguarda il nome che verrà accorciato in DS 3.

Il restyling porta con sé alcuni aggiornamenti allo stile del modello, tra cui nuovi fari Matrix LED Vision, una calandra rivista per ottimizzare flussi d’aria e aerodinamica, cerchi in lega da 17” e 18” con nuovi design e colori e un infotainment rinnovato con schermo da 10,3”. Inoltre, la versione elettrica E-TENSE è equipaggiata con una batteria da 54 kWh e un motore elettrico da 156 CV che consente fino a 402 km nel ciclo combinato WLTP.

DS 3 (2022)

DS 3 (2022)

Una settimana in PLUG-IN con la DS 4 E-TENSE 225

DS 4 E-TENSE 225

Salendo nella gamma DS, a Parigi c’è la DS 4 con un listino arricchito dagli allestimenti Opéra e Performance Line. Nella dotazione del primo troviamo rivestimenti in pelle Criollo Brown Nappa, sospensioni Active Scan e DS Drive Assist 2.0 (una sistema di guida semi autonoma attivo tra 70 e 180 km/h).

Le varianti Performance Line (e Performance Line+), invece, si riconoscono per uno stile più aggressivo della carrozzeria. A proposito di motorizzazioni, l’ibrida plug-in E-TENSE da 225 CV ha un’autonomia elettrica migliorata del 13% per un totale di 62 km nel ciclo WLTP.

Dalla lussuosa DS 9 al concept elettrico E-Tense Performance

Nella rassegna parigina è presente la DS 9 Opéra Première, l’allestimento più ricco e completo di tutta la gamma.

Gli interni dell’ammiraglia francese sono ancora più lussuosi con pelle Pearl Grey Nappa su tutta la plancia, pannelli portiera e sedili. Il padiglione interno e i montanti, invece, sono rivestiti in Pebble Grey Alcantara, mentre la carrozzeria si può richiedere nelle colorazioni Perla Nera Black, Platinum Grey, Crystal Pearl e Whisper, con quest’ultimo che è al debutto sulla DS 9.

DS 7 2022

DS 7 2022

Prova della DS 9 4x4 E-Tense 360 CV

DS 9 E-Tense 4x4 360 CV

L’allestimento è disponibile sia per la versione 4x4 360 da 360 CV che per la 250 CV, entrambe ibride plug-in. L’Opéra Première aggiunge alla versione Rivoli+, la tecnologia DS Night Vision, il DS Park Pilot, l’impianto audio Focal Electra e il pacchetto DS Lounge Seats.

Lo stand DS ospita anche la DS 7, il SUV crossover di punta del listino recentemente rinnovato nello stile, nella dotazione e nelle motorizzazioni.

Oltre al lusso e all’eleganza, c’è spazio per la velocissima E-Tense Performance, il concept da 815 CV e 8.000 Nm di coppia alle ruote creato mettendo a frutto l’esperienza del brand in Formula E. Capace di scattare da 0 a 100 km/h in soli 2 secondi, il prototipo è la massima rappresentazione della sportività elettrica di DS.

Fotogallery: Il restyling della DS 3 (2022)