La Mercedes Classe G è pronta a rifarsi il trucco. Nel corso del 2023 il fuoristrada tedesco sarà sottoposto a un restyling di metà carriera, il primo dal 2018, quand’è stata lanciata l’attuale generazione.

I muletti della Classe G aggiornata stanno proseguendo i test nei dintorni di Stoccarda e una nuova serie di foto spia ci consente di scoprire da vicino tutti i dettagli del restyling.

Nessuna rivoluzione

Come prevedibile, la Classe G non si allontanerà troppo dal suo classico stile squadrato. Tuttavia, le pesanti mimetizzazioni su paraurti, cofano e parte del tetto lasciano immaginare che la Mercedes riceverà un nuovo stile in questa zona della carrozzeria. A cambiare potrebbero essere anche la calandra, le forme delle prese d’aria e la grafica dei fari LED.

Mercedes Classe G, le nuove foto spia del restyling

Mercedes Classe G, le nuove foto spia del restyling

Oltre a nuovi cerchi in lega e tinte aggiuntive, il restyling porterà con sé un posteriore rinnovato, con nuovi inserti vicino ai passaruota e ai parafanghi.

Le novità proseguiranno nell’abitacolo con un infotainment di nuova generazione che potrebbe essere ereditato da Classe S o SL.

Verso l’elettrificazione

Sono attesi importanti cambiamenti anche per le motorizzazioni. Mercedes potrebbe scegliere di un aggiungere nuovi powertrain elettrificati per aumentare potenza ed efficienza. Attualmente, la gamma della Classe G comprende la versione 500 e la 63 AMG, entrambe con motore V8 con valori rispettivamente di 421 e 585 CV. E non sono da dimenticare le varianti diesel 400d da 330 CV.

Mercedes Classe G, le nuove foto spia del restyling

La Mercedes Classe G restyling dovrebbe adottare motori elettrificati

Ma la novità più attesa della famiglia “G” è l’elettrica. La cosiddetta EQG è stata già anticipata da un concept mostrato al Salone di Monaco del 2021 e sta proseguendo a pieno ritmo i test in fuoristrada. Dovrebbe arrivare intorno al 2024.

Fotogallery: Mercedes Classe G, le nuove foto spia del restyling