Dopo l'importante crescita commerciale del 2021 e l'infornata di novità del 2022, DR si prepara a dare il definitivo assalto al mercato con nuovi modelli e addirittura due nuovi brand.

La lunga lista di lanci inizia infatti con l'aggiornato DR 3.0 e prosegue con il SUV a sette posti 7.0 e la piccola elettrica 1.0 EV. Questa è una parziale sorpresa, nel senso che era attesa sotto il nuovo brand Sportequipe in arrivo a primavera, mentre invece sarà lanciata sotto il marchio principale. Ma andiamo con ordine.

Ecco le novità DR per il 2023:

DR 1.0 EV

Presentata al MiMo 2022 nella versione allestita con le specifiche del marchio Sportequipe (nella foto), la nuova piccola elettrica 1.0 EV è invece stata oggetto di un cambio di programma. Il suo esordio, ormai imminente, avverrà nella gamma DR.

SPORTEQUIPE 1

Sportequipe 1 (DR 1.0 EV)

Lunga 3,20 metri e derivata dalla Chery eQ1, la city car elettrica ha una batteria da 31 kWh e un motore sincrono a magneti permanenti da 61 CV con una coppia di 150 Nm. L'autonomia dichiarata arriva a 250 km, la ricarica fast con una sorgente da 50 kW richiede appena mezz'ora.

Nome DR 1.0 EV
Carrozzeria city car
Motori Elettrico
Data di arrivo Gennaio 2023
Prezzi Da comunicare

DR 3.0

Prima ad arrivare in questo 2023, la versione aggiornata del B-SUV da 4,17 metri DR 3.0 è stata rinfrescata nel design del frontale e ha ricevuto anche un nuovo sistema di infotainment da 9 pollici con Android Auto o Apple CarPlay, insieme a un nuovo quadro per la climatizzazione e rivestimenti.

DR 3.0 2023

DR 3.0 2023

Il nuovo DR 3.0, basato sulla Chery Tiggo 3x Plus, è già in vendita a prezzi che partono da 18.900 euro per la versione con motore 1.5 a benzina da 116 CV e 20.400 euro per la versione con motore 1.5 a benzina e GPL, da 114 CV.

Nome DR 3.0 EV
Carrozzeria city car
Motori Elettrico
Data di arrivo Gennaio 2023
Prezzi Da 18.900 a 20.400 euro

DR 7.0

Da un estremo all'altro: la seconda novità in arrivo nel 2023 un SUV di 4,7 metri che si colloca al vertice della gamma DR con la sigla 7.0. Deriva dal SUV Chery Tiggo 8 ed è prevista anche la sua declinazione con marchio Sportequipe.

DR 7.0

DR 7.0

Anche DR 7.0 ha debuttato al MIMO: lungo 4,72 metri, questo SUV ha un motore 1.5 turbo con cambio doppia frizione DCT a sei marce e sarà presto in listino. Il modello derivato Sportequipe 8 si distinguerà per il gruppo propulsore ibrido che abbinerà un motore alimentato a Gpl a un modulo a batteria.

Nome DR 7.0
Carrozzeria SUV medio
Motori Benzina
Data di arrivo Marzo 2023
Prezzi Da comunicare

Sportequipe 5,6 e 7

Il muovo marchio Sportequipe è nato per posizionarsi al vertice dell'offerta del Gruppo, sopra a DR e all'opposto di Evo. Proporrà in sostanza versioni più grintose nell'aspetto e meglio equipaggiate, in qualche caso anche con motori più potenti.

Sportequipe 5

Sportequipe 5

Sportequipe 6

Sportequipe 6

Sportequipe 7

Sportequipe 7

Il suo lancio definitivo è previsto a cavallo tra febbraio e marzo, con una gamma composta dai SUV 5, 6 e 7 che corrispondono ai DR 4.0, 5.0 e 6.0 ma più ricchi e caratterizzati. A seguire arriverà il già citato modello 8 con motore ibrido plug-in.

Nome Sportequipe 5, 6 e 7
Carrozzeria SUV
Motori benzina e benzina/GPL
Data di arrivo Marzo 2023
Prezzi da comunicare

Fotogallery: Foto - Le novità DR per il 2023