La Mercedes Classe E è pronta a rinnovarsi completamente entro il 2023, con una nuova generazione ormai alle porte. Secondo l'ordine cronologico della Casa dovrebbe chiamarsi W214 e portare al debutto tante novità tecnologiche, tra cui un nuovo sistema di infotainment chiamato MBUX Superscreen, evoluzione dell'Hyperscreen introdotto sulla EQS.

E proprio su questo nuovo sistema di bordo sbarcherà anche TikTok, il social tra i più famosi al mondo che, almeno sulla carta, dovrebbe portare l'intrattenimento sulle Mercedes del futuro a livelli mai visti prima.

I social sempre

Quella di introdurre i social anche sui sistemi di infotainment delle auto è un'idea a cui le Case di tutto il mondo stanno lavorando già da diverso tempo. Un modo del tutto nuovo di vivere la socialità, utile soprattutto durante le ore "morte" che noi tutti, spesso, trascorriamo in auto, per esempio in attesa di una persona - la propria o il proprio amata/o - oppure durante il tempo di una ricarica elettrica, nel caso di auto e zero emissioni o, come sarà anche la futura Classe E, ibride plug-in.

Nel caso della prossima berlina Mercedes, la fruizione di TikTok potrà essere condivisa anche con gli altri passeggeri, grazie alla presenza del secondo schermo anteriore, indipendentemente dal fatto che questi abbiano o meno un proprio account: chi infatti non è "social addicted" potrà comunque usufruire dei contenuti della piattaforma come ospite.

Mercedes Classe E 2023 interni

Gli interni della nuova Mercedes Classe E 2023

Passatempo sicuro

Ma non è tutto, sia la Casa che il social hanno specificato nei rispettivi comunicati che la funzione, una volta giunta su strada, sarà utilizzabile esclusivamente ad auto ferma e che in movimento le immagini saranno totalmente oscurate.

David Saidden, Director of Distribution Business Development di TikTok, ha commentato:

“Grazie alla nostra app, tutti possono godersi un momento di allegria sul loro dispositivo mobile in qualunque momento della giornata. Il nostro obiettivo è ampliare sempre più l’esperienza dei nostri utenti e siamo entusiasti di questa partnership con Mercedes-Benz, che introduce una modalità immersiva di intrattenimento in auto, in grado di offrire alla nostra community nuove opportunità per apprezzare i contenuti che ama”.

La funzione sarà disponibile entro la fine dell'anno dopo il debutto della nuova generazione di Mercedes Classe E, che negli interni sfoggerà il nuovo infotainment.

La notizia arriva in un periodo in cui il social cinese è al centro delle cronache per problemi di privacy, tanto da portare la Commissione Europea a vietarlo ai propri dipendenti, obbligandoli a disinstallare l'applicazione dai loro smartphone "Per proteggere i dati della Commissione e aumentare la sua sicurezza informatica".

Fotogallery: Gli interni della Mercedes Classe E 2023