L'Audi RS 6 Avant sta per essere aggiornata. Le nostre spie l'hanno fotografata in Germania mentre stava girando al Nürburgring e dintorni. A giudicare dalle foto i parafanghi anteriori sono stati ulteriormente allargati (non sappiamo se con un fine aerodinamico o per raffreddare i freni) e ora ha anche un grande spoiler sul tetto.

La RS 6 aggiornata dovrebbe arrivare l'anno prossimo, dopo che Audi avrà rinnovato la A6 Avant standard, la A6 Allroad e la S6 Avant.

Le novità più evidenti

Guardando le immagini si nota che nella parte posteriore lo spoiler è più grande di prima e sembra essere derivato dalla selvaggia RS 6 GTO concept, nata per celebrare i 40 anni della Quattro e molto "aggressiva", con i suoi parafanghi anteriori ventilati.

La griglia anteriore della rinnovata Audi RS6 Avant sembra un po' più piccola di com'è adesso (a meno che il camuffamento non ci stia giocando brutti scherzi) ed entrambi i paraurti aggiornati sono tra le novità più evidenti, insieme alle prese d'aria anteriori rimodellate e ai catarifrangenti rossi orizzontali nella parte posteriore.

Per quanto riguarda le ruote, il prototipo utilizza i massicci cerchi che abbiamo visto sulla RS 6 Performance presentata lo scorso novembre con un V8 potenziato. Il peso dei cerchi da 22 pollici è stato ridotto di 20 chilogrammi rispetto a un set convenzionale delle stesse dimensioni, grazie a un processo di forgiatura e fresatura ad alta tecnologia. Inoltre, come la Performance, è probabile che questo prototipo abbia i freni carboceramici.

Foto spia - Audi RS6 Avant restyling

Le foto spia della Audi RS6 Avant restyling

L'ultimo aggiornamento?

Rifinita in quello che sembra essere il tipico colore Nardo Grey di Audi Sport, questa RS 6 Avant potrebbe essere la derivata "più estrema" annunciata il mese scorso dal capo della divisione prestazioni Sebastian Grams: "Possiamo spingerci più in là. Possiamo rendere l'auto ancora più forte, ancora più performante, ancora più affilata".

L'imminente facelift potrebbe anche essere l'ultimo aggiornamento per la RS 6 Avant col solo motore termico, poiché Audi ha già annunciato che il modello successivo sarà un ibrido plug-in. Non è chiaro se manterrà il V8 o passerà a un V6, ma è certo che non avrà un motore a quattro cilindri, dato che il marchio di lusso tedesco ha escluso la produzione di auto RS a quattro cilindri.

Fotogallery: Foto spia - Audi RS 6 Avant restyling