Al Goodwood Festival of Speed di supercar ne debuttano a mazzi ogni anno. Ma non tutte puntano a potenze sbalorditive. C'è anche chi si "accontenta". Come la Ariel Atom 4R, nuova versione della leggerissima sportiva inglese.

Come sempre ha il 2.0 litri iVTEC della Honda Civic Type R, messo a punto dai tecnici Ariel per raggiungere questa volta quota 400 CV e 500 Nm di coppia. Numeri di certo non da citycar, ma che quasi impallidiscono davanti a quanto dichiarato da furibonde hypercar. Eppure la piccola inglese non intende stare dietro a nessuno. 

Come cambia

Grazie all'attenzione certosina prestata all'aspetto aerodinamico la Atom 4R si distingue visivamente dalle sorelle per la presenza di side pods, a ospitare sistemi di raffreddamento aggiuntivi, insieme al pacchetto opzionale di appendici aerodinamiche e alla grafica dedicata.

Ariel Atom 4R

Grazie a un nuovissimo sistema di raffreddamento e intercooler il motore Honda, derivato come detto da quello della Civic Type R, ha aumentato potenza e coppia di circa il 25% rispetto al motore standard, con tempi di accelerazione da urlo: 2,7" per passare da 0 a 100 km/h. La Lamborghini Revuelto ce ne mette 2,5.

Velocissima grazie anche alla trasmissione sequenziale Quaife a 6 rapporti con sistema di cambiata tramite palette pneumatiche a controllo elettronico, che consentono 5 cambi di marcia in meno di un secondo. E per passare alle marce superiori si può viaggiare costantemente a pieno regime senza dover usare la frizione.

Ariel Atom 4R

Non manca nulla 

Le sospensioni sono realizzate con il sistema pushrod standard della Atom, ma con ammortizzatori Ohlins TTX36, progettati e tarati appositamente per la Atom 4R, con una scelta di molle Ohlins ottimizzate per l'uso su strada o su pista. I montanti in alluminio lavorato, con i quadrilateri a sezione aerodinamica e le aste di spinta, riducono il peso non sospeso e la resistenza aerodinamica.

Ariel Atom 4R
Ariel Atom 4R

I dischi freno sono carboceramici con pinze AP Racing a 4 pistoncini e permettono di risparmiare 26 kg in totale rispetto alla Atom "normale". 

L'ABS disinseribile, introdotto sulla Atom 4, ha 12 posizioni differenti e permette di avere un controllo completo in varie condizioni: bagnato, asciutto e così via.

Per quanto riguarda i prezzi la Ariel Atom 4R in Inghilterra è disponibile a partire da 64.950 sterline, pari a poco meno di 76.000 euro. 

Fotogallery: Ariel Atom 4R