A quasi un anno di distanza dalla presentazione della berlina, è il momento di dare uno sguardo alla nuova BMW Serie 5 Touring. La generazione G61 non rinnega il passato, restando una delle wagon di lusso più pratiche e tecnologiche sul mercato.

Al tempo stesso, il nuovo modello strizza l'occhio al futuro, diventando per la prima volta (anche) elettrica. Ecco, quindi, tutte le novità della Serie 5 Touring 2024, che sarà disponibile da maggio in tutte le concessionarie italiane.

BMW Serie 5 Touring 2024, gli esterni e il bagagliaio

Come la berlina, anche la Touring è cresciuta rispetto al modello uscente. In particolare, la Serie 5 "per famiglie" è lunga ora 5,06 m (+97 mm), larga 1,90 m (+32 mm) e alta 1,52 m (+17 mm), mentre il passo è aumentato di 2 cm arrivando a sfiorare i 3 metri netti. 

BMW Serie 5 Touring (2024)

BMW 520d xDrive Touring (2024)

Tutto ciò si traduce in un maggiore spazio a bordo per passeggeri e bagagli. Infatti, su quest'ultimo punto BMW ha lavorato di fino, allargando l'apertura del bagagliaio e ampliando la volumetria minima a 570 litri, con la possibilità di arrivare a 1.700 litri abbattendo i sedili posteriori.

Il vano sotto al piano di carico e le tasche laterali offrono ulteriore praticità per stivare oggetti, borse o, nel caso dei modelli elettrificati, il cavo di ricarica. 

BMW i5 Touring (2024)

Il bagagliaio della BMW i5 eDrive40 Touring

Dimensioni BMW Serie 5 Touring (2024)
Lunghezza 5,06 m
Larghezza 1,90 m
Altezza 1,51 m
Passo 2,99 m
Capacità bagagliaio 570 l - 1.700 l

BMW Serie 5 Touring 2024, i motori

Tutti i motori diesel disponibili per la nuova BMW Serie 5 Touring sono abbinati alla tecnologia mild hybrid a 48 volt e a un cambio automatico a 8 rapporti.

Il motore a quattro cilindri dei modelli 520d Touring e 520d xDrive Touring genera 197 CV e una coppia massima di 400 Nm. La gamma di motorizzazioni sarà completata da un sei cilindri in linea diesel nell'estate del 2024. Allo stesso tempo seguiranno due varianti ibride plug-in, tra cui la 530e.

Come detto, però, la vera novità riguarda la presenza di versioni 100% elettriche ribattezzate i5. Queste sono l'eDrive40 e la M60 xDrive. La prima è mossa dal motore posteriore, il quale eroga 340 CV e 430 Nm nella funzione Sport Boost (o attivando il Launch Control), con uno scatto 0-100 km/h di 6,1 secondi.

BMW Serie 5 Touring (2024)

BMW 520d xDrive Touring (2024)

La cattivissima M60 xDrive, invece, impiega due unità elettriche (una sull'avantreno e una sul retrotreno) per sviluppare la trazione integrale e 601 CV e 820 Nm. In questo caso, l'accelerazione 0-100 km/h è di 3,9 secondi, mentre la velocità massima è limitata a 230 km/h.

In entrambi i modelli, la batteria situata nel sottoscocca ha una capacità di 81,2 kWh. L'autonomia nel ciclo WLTP è compresa tra 445 e 506 km per la i5 M60 xDrive Touring e tra 483 e 560 km per la i5 eDrive40 Touring, con la possibilità di ricaricare in corrente continua fino a 205 kW.

  Motore Potenza Trazione
BMW 520d Touring Diesel 2.0 a 4 cilindri 197 CV Posteriore
BMW 520d xDrive Touring Diesel 2.0 a 4 cilindri 197 CV Integrale
BMW i5 eDrive40 Touring Uno elettrico 340 CV Posteriore
BMW i5 M60 xDrive Touring Due elettrici 601 CV Integrale

BMW Serie 5 Touring 2024, gli interni e la tecnologia

Dentro, la nuova Serie 5 Touring conferma le novità della berlina, a partire dalla strumentazione di bordo. Il BMW Curved Display è composto dall'Information Display da 12,3"  e dal Control Display con una diagonale di 14,9". Anche qui troviamo i sedili completamente rinnovati, il volante appiattito nella parte inferiore e un tunnel centrale riprogettato nei comandi e nelle funzioni.

BMW Serie 5 Touring (2024)

Gli interni della nuova BMW Serie 5 Touring

I rivestimenti sono in pelle "vegana" in varie colorazioni, mentre la dotazione è integrabile scegliendo il tetto panoramico fisso e l'impianto audio surround Bowers & Wilkins da 18 altoparlanti.

Rimanendo in tema di optional, sulla Serie 5 Touring la gamma di colorazioni comprende anche tre vernici BMW Individual e cerchi in lega fino a 21", oltre ai pacchetti M Sport, M Sport Pro M Carbon Exterior. 

BMW i5 M60 xDrive Touring (2024)

BMW i5 M60 xDrive Touring (2024)

Sulla BMW si possono scegliere anche le sospensioni sportive M, l'impianto frenante sportivo M e l'Adaptive Chassis Professional (di serie nella i5 M60 xDrive Touring) con ammortizzatori a controllo elettronico, l'Integral Active Steering, l'Adaptive M Chassis Professional e Active Roll Comfort (la stabilizzazione "attiva" della vettura, che riduce il rollio in curva).

Inoltre, acquistando il Parking Assistant Professional le manovre automatizzate di parcheggio e di manovra fino a 200 metri di lunghezza possono essere controllate anche dall'esterno del veicolo utilizzando uno smartphone.

BMW Serie 5 Touring 2024, i prezzi e gli allestimenti

Il listino italiano della nuova BMW Serie 5 Touring. La gamma si apre in basso con la 520d a trazione posteriore e in allestimento base, offerta al prezzo di 71.000 euro, IVA e messa su strada incluse. Per la versione MSport sempre a gasolio sono invece necessari 4.100 euro in più.

Per il momento le uniche altre motorizzazioni disponibili, oltre alla possibilità di avere la trazione integrale sul 2.0 diesel, sono quelle elettriche, con la eDrive 40 a trazione posteriore e singolo motore offerta in allestimento base a 78.000 euro, sempre IVA e messa su strada incluse. Per la top di gamma i5 M60, con due motori e trazione integrale, servono invece 103.800 euro.

Versione  Prezzo (IVA e messa su strada incluse)
520d sDrive 71.000 euro
520d sDrive MSport 75.100 euro
520d xDrive 73.400 euro
520d xDrive MSport 77.500 euro
i5 eDrive 40 78.000 euro
i5 eDrive 40 MSport Edition 80.700 euro
i5 M60 103.800 euro

BMW Serie 5 Touring 2024, le concorrenti

Le wagon premium sono molto apprezzate in tutto il mondo, offrono un elevato livello di lusso, con prestazioni quasi da auto sportiva e spazio a bordo anche per famiglie con bambini piccoli. Il segmento è dominato sostanzialmente da tre modelli, ormai classici: oltre alla Serie 5 Touring 2024, infatti, ci sono la Mercedes Classe E Station Wagon, anch'essa recentemente rinnovata, e l'Audi A6 Avant, quasi a fine produzione.

Fotogallery: BMW Serie 5 Touring (2024)