L'attuale generazione di Audi A3, nome in codice 8Y, è stata recentemente sottoposta a un lieve lifting di metà carriera, che ne ha aggiornato la dotazione di bordo, i motori e numerosi dettagli tecnici e di stile.

A distanza di poche settimane dal debutto, però, ecco uscire allo scoperto anche la variante sportiva S3, sia Sportback che Sedan, dotata sempre del 2.0 Turbo benzina da 333 CV abbinato a una nuova trazione integrale quattro - scritto rigorosamente tutto minuscolo - con torque splitter proprio come le sorelle RS 3 e Golf R ma senza possibilità di "driftare".

Audi S3 2024, gli esterni

Come sempre in questi casi partiamo dagli esterni per capire come cambia la sportiva Audi S3 in occasione di questo lifting di metà carriera. A livello estetico i designer della Casa di Ingolstadt si sono soffermati principalmente su alcuni dettagli di "stile", come per esempio la una griglia single-frame, ora più piatta, meno ampia e chiusa in basso, e abbinata a un nuovo sottoparaurti più grande.

Insieme, trovano posto sul frontale anche dei nuovi fari full LED con tecnologia Matrix e con firma luminosa lievemente rivista ma ancora "personalizzabile" dal sistema di infotainment interno.

Audi S3 Sportback (2024)

Audi S3 Sportback (2024)

Audi S3 Sportback (2024)
Audi S3 Sportback (2024)

Come per ogni Audi S degli ultimi anni, al posteriore poi trova ancora posto l'impianto di scarico sportivo con 4 terminali veri (la RS 3 invece ne ha 2 ovali), che ora può anche essere in Titanio e firmato da Akrapovic.

Infine il Grigio Daytona, uno dei colori più apprezzati dai possessori Audi, è ora disponibile anche in versione opaca.

Audi S3 Limousine (2024)

Audi S3 Sedan (2024), l'impianto di scarico in Titanio firmato Akrapovic

Audi S3 2024, gli interni

Passando agli interni, i designer della Casa tedesca hanno apportato alcune lievi modifiche alla "leva del cambio", alle bocchette dell'aria, alle modanature decorative e all'illuminazione ambientale multicolore, che ora è di serie ed è più ampia grazie ai pannelli porta incisi a laser.

Insieme, dietro al volante trovano posto delle nuove palette del cambio argentate, in sostituzione di quelle usate fino a oggi in plastica grezza.

Audi S3 Sportback (2024)

Audi S3 Sportback (2024), gli interni

A livello tecnologico, invece, resta invariato il sistema di infotainment "base" con schermo da 10,1 pollici, diventa invece di serie il Virtual Cockpit esteso e la ricarica wireless per gli smartphone e, oltre alle due porte di ricarica USB-C nella console centrale anteriore, sono state aggiunte anche altre due porte nella parte posteriore.

Audi S3 Limousine (2024)

Audi S3 Sedan (2024), il nuovo sistema di Ambient Light

Audi S3 Limousine (2024)

Audi S3 Sedan (2024), la nuova leva del cambio

Audi S3 Limousine (2024)

Audi S3 Sedan (2024), le nuove palle del cambio dietro al volante

Come optional infine resta disponibile il sistema di infotainment MMI plus, che include i servizi di connessione online e il nuovo accesso all'app store, che consente di utilizzare molte applicazioni direttamente sul display dell'auto indipendentemente dallo smartphone, con le quali è possibile interagire anche tramite comandi vocali.

Con Functions on Demand, dopo l'acquisto dell'auto è possibile aggiungere individualmente fino a cinque funzioni dalle aree dell'infotainment e del comfort tramite l'app myAudi.

Audi S3 Limousine (2024)

Audi S3 Sedan (2024), il sistema di infotainment MMI Plus

Audi S3 2024, il motore e la nuova trazione integrale

Come anticipato la novità principale della A3 sportiva è l'integrazione del nuovo sistema di trazione integrale quattro con torque splitter.

Basato sull'ultima generazione del sistema già presente sulla cugina stretta Golf R e sulla sorella RS 3, ha due frizioni multidisco sull'asse posteriore che sono in grado di distribuire la forza in ingresso dall'albero di trasmissione (proveniente dalla scatola di rinvio a sua volta collegata al cambio DSG a 7 rapporti, ora con tempi di cambiata dimezzati) tra le due ruote posteriori in modo completamente variabile a seconda delle necessità.

Audi S3 Limousine (2024)

Audi S3 (2024), la nuova trazione integrale

Audi S3 Sportback (2024)
Audi S3 Limousine (2024)

Tuttavia, a differenza delle due sorelle, la nuova S3 non può essere dotata nemmeno a richiesta della modalità drift, ma solo della nuova modalità di guida "dynamic plus", dedicata alla pista o ai tracciati veloci.

In quest'ultimo caso, il ripartitore di coppia invia la maggior quantità possibile di coppia motrice all'asse posteriore e alla ruota posteriore esterna alla curva, con l'obiettivo di ridurre il più possibile il sovrasterzo e garantire un comportamento da vera auto sportiva.

Audi S3 Limousine (2024)

Audi S3 (2024), il 2.0 TFSI EA888 Evo4

Parlando del motore, si tratta del collaudato 2.0 TFSI nella sua ultima evoluzione, la Evo4 DNF con turbina Continental (in comune con Golf 8 R 20 Years e 333) e in grado di produrre 333 CV e 420 Nm di coppia, con un aumento di 23 CV e 20 Nm rispetto a prima del restyling.

Grazie a questi nuovi numeri e a diversi accorgimenti meccanici, la nuova S3 è in grado di scattare da 0 a 100 km/h in 4,7 secondi e di correre fino alla velocità massima di 250 km/h

Fotogallery: Audi S3 Sportback (2024)

Sulla S3 8Y ci sono pure nuovi bracci oscillanti con silent block più rigidi e nuovi giunti, quest'ultimi ideati per consentire una campanatura più negativa sull'asse anteriore studiata con l'obiettivo di migliorare l'inserimento in curva.

Infine resta disponibile come optional il sistema DCC, ovvero le sospensioni adattive e a livello di freni gli ingegneri hanno scelto di installare l'impianto della Casa da 357 mm all'anteriore con pinze a doppio pompante.

Audi S3 Limousine (2024)
Audi S3 Limousine (2024)

Audi S3 2024, i prezzi

La nuova Audi S3 sarà disponibile nelle concessionarie sia con carrozzeria Sportback che Sedan a partire dal secondo trimestre del 2024. I prezzi in Germania partiranno da 55.600 euro e per quelli italiani bisogna attendere alcune settimane.

Audi S3 Limousine (2024)

Audi S3 Sedan (2024)

Fotogallery: Audi S3 Sedan (2024)