Le sponde del Lago di Como si preparano ad accogliere le auto più esclusive del pianeta. Dal 24 al 26 maggio si terrà il Concorso d'Eleganza Villa d'Este, che anche quest'anno ospiterà fuoriserie, concept e supercar.

Non mancheranno anche i modelli esposti nel FuoriConcorso, che si tiene tradizionalmente Villa del Grumello e Villa Sucota, con accesso gratuito. Tra le vetture presenti, ci sarà il primissimo esemplare dell'AGTZ Twin Tail disegnata da Zagato.

"Coda" personalizzabile

La Twin Tail omaggia l'Alpine A220, che ha partecipato in passato alla 24 Ore di Le Mans. Basata sulla moderna A110, uno degli elementi distintivi dell'AGTZ è il design sofisticato nella parte posteriore.

<p>AGTZ Twin Tail</p>

AGTZ Twin Tail

Infatti, la "coda" - realizzata interamente in fibra di carbonio - è rimovibile, permettendo così ai proprietari di modulare l'aspetto della vettura a seconda dei propri gusti e delle loro esigenze (per esempio, per agevolare le manovre di parcheggio), passando da un profilo filante e aerodinamico a una configurazione più compatta e sportiva.

Vedi tutte le notizie su Concorso d'Eleganza Villa D'Este

Destinata a pochissimi

Non sono state fornite informazioni precise sulla motorizzazione, ma è ragionevole pensare che l'AGTZ condivida il propulsore dell'Alpine A110. Così, sotto al cofano della Twin Tail dovrebbe essere un 1.8 turbo a quattro cilindri da 300 CV e un cambio automatico a doppia frizione a 7 rapporti.

<p>AGTZ Twin Tail, il posteriore</p>

AGTZ Twin Tail, il posteriore

Ricordiamo che sull'A110 R, questo propulsore permette un'accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 3,9 secondi e una velocità massima di 285 km/h.

Al di là delle prestazioni, comunque, un altro aspetto fondamentale per i 19 clienti che riusciranno ad accaparrarsi la Twin Tail è sicuramente la personalizzazione.

Zagato AGTZ Twin Tail, l'assemblaggio finale

Zagato AGTZ Twin Tail, l'assemblaggio finale

Sull'AGTZ si possono costruire su misura gli interni e scegliere tra una vasta gamma di livree e combinazioni di colori. I primi esemplari presentati da Zagato sono stati proposti in tonalità di blu e bianco, oltre a una terza variante con una livrea "Hommage" che richiama i colori della bandiera francese: blu, bianco e rosso.

Il prezzo della Twin Tail si attesta intorno ai 650.000 euro, una cifra significativamente superiore rispetto ai circa 114.000 euro necessari per l'A110 R, il modello di punta su cui si basa l'AGTZ.

Fotogallery: Zagato AGTZ Twin Tail