Con la Avenger Jeep si è lanciata nel mondo dei SUV elettrici e presto arriveranno altri modelli a batteria, più grandi e costosi. Una gamma sempre più elettrificata che - presto - potrebbe allargarsi verso il basso. 

Secondo quanto riportato da CNBC infatti Carlos Tavares, amministratore delegato di Stellantis, avrebbe dichiarato che “molto presto” arriverà negli Stati Uniti una Jeep elettrica da 25.000 dollari, così da attrarre gli automobilisti ancora scettici verso la mobilità alla spina. 

Come sarà

Tavares non ha rivelato grandi dettagli sulla nuova Jeep elettrica, limitandosi a citare il prezzo di 25.000 dollari (circa 23.000 euro), così da replicare quanto fatto da Citroen con la nuova C3 elettrica, venduta in Italia a 23.900 euro. "Così come abbiamo lanciato la Citroen e-C3 a poco più di 20.000 euro, molto presto avrete una Jeep da 25.000 dollari”, ha dichiarato l'ad di Stellantis mercoledì durante una conferenza dedicata agli investitori.

Il fatto che sia stata citata la piccola francese lascia presupporre come la futura Jeep elettrica sarà basata anch'essa sulla piattaforma Smart Car, destinata a fare da base anche alla nuova Fiat Panda elettrica e ad altri modelli elettrici "low cost" di Stellantis.

<p>Jeep Avenger 4xe</p>

Jeep Avenger 4xe

<p>Citroen C3 Aircross 2024</p>

Citroen C3 Aircross 2024

Rimane però una domanda: quanto sarà piccola la nuova Jeep? E arriverà anche in Europa? A livello di dimensioni la piattaforma Smart Car permette di avere lunghezze differenti. La nuova C3 è lunga 4,01 metri mentre la nuova C3 Aircross arriva a 4,39. Per quanto riguarda la commercializzazione nel Vecchio Continente sappiamo bene come i SUV piccoli e compatti siano molto apprezzati dal mercato, ma la presenza di Avenger (4,08 metri) e Renegade (4,23 metri) potrebbe creare una concorrenza interna molto agguerrita. Non resta che aspettare.

<p>Jeep Wagoneer S, il teaser</p>

Jeep Wagoneer S, il teaser

Vista laterale Jeep Recon 2024

Jeep Recon 2024

Cosa sta arrivando

Come detto nel frattempo la strategia elettrica di Jeep è destinata ad allargarsi presto: in rampa di lancio c'è la nuova Wagoneer S, basata sulla piattaforma STLA Large di Stellantis. Successivamente dovrebbe essere il turno della Recon, una sorta di controparte elettrica della Wrangler, con spiccate doti fuoristradistiche.