Nel mese di giugno le promozioni hanno di solito due caratteristiche: un finanziamento agevolato e i nuovi ecoincentivi con la rottamazione.

DR propone invece qualcosa di diverso: negli annunci ufficiali, infatti, c’è un superbonus rottamazione, che però si riferisce solo al prezzo di listino, ed è gestito direttamente dalla Casa; ne è un esempio quanto proposto sulla DR 3.0.

Prendendo come rierimento la DR 3.0, SUV coupé con cambio manuale e alimentazione a benzina, il prezzo iniziale di 18.400 euro può scendere a 16.400 euro, cioè 2.000 euro di meno.

Non si tratta di ecoincentivi, quindi, ma di una propozione della Casa, valida in caso di rottamazione e non cumulabile con altre iniziative in corso; il veicolo da rottamare non è sottoposto a vincoli come proprietà, età o classe di emissioni.

Vista così sembrerebbe una promozione solo per acquisti in un'unica soluzione, ma in realtà l'offerta non esclude la possibilità di accedere ad un finanziamento esterno.

Vantaggi

Qualunque sia l’eventuale disponibilità di ecoincentivi statali, DR propone in ogni caso uno sconto rottamazione, senza i vincoli stringenti elle normative; la DR 3.0, quindi, ottiene 2.000 euro di sconto, su un prezzo di listino di partenza già vantaggioso per la categoria.

Svantaggi

Nell’esempio non è preso in considerazione un finanziamento, e occorre comunque un’auto da rottamare per accedere allo sconto.

In sintesi

Modello (esempio)

DR 3.0 MT BZ

Promozione

Super Bonus Rottamazione DR di € 2.000

Intermediario finanziario

Non specificato

Scadenza

30.06.2024

Listino

€ 18.400

Listino scontato

€ 16.400

Limitazioni e condizioni

Immatricolazione entro il 30.06.2024; Iniziativa non cumulabile con altre offerte in corso; Contributo valido con rottamazione di qualsiasi mezzo a motore, senza vincoli di proprietà, limiti di anzianità e classe di emissioni

Fotogallery: DR 3.0 2023