La scoperta a 4 posti ha comfort e fascino da vendere, ma col 2.0 Diesel e il 9G-Tronic si esalta pure l'efficienza

Non chiedetemi come ho fatto perché sono io il primo a stupirmi per l’incredibile livello di efficienza raggiunto dalla Mercedes Classe E Cabrio nella prova dei consumi reali Roma-Forlì. La nuova E220 d con tetto in tela, trazione posteriore, 194 CV e cambio automatico a 9 marce è infatti riuscita a tirare fuori dal classico cilindro del prestigiatore una media di 3,6 l/100 km sul tracciato “tipo” di 360 km, vale a dire 27,78 km/l con una spesa di appena 18,65 euro per il gasolio. Un simile record di categoria che affianca la grande convertibile tedesca Diesel ad alcune delle utilitarie meno assetate sul mercato è davvero inaspettato perché in precedenza nessun’altra auto media, grande o di lusso ha mai consumato così poco.

La grande cabrio con consumi da utilitaria

Per fare un rapido confronto con le altre auto della classifica consumi si possono paragonare i 3,6 l/100 km della Mercedes E220 d Auto con l’identico risultato ottenuto dalle più compatte Toyota Yaris 1.4 D-4D, Peugeot 2008 GT Line BlueHDi 120 e Renault Scenic Hybrid Assist, mentre per trovare la migliore delle berline medie (segmento D) occorre salire fino ai 4,05 l/100 km (24,69 km/l) dell’Alfa Romeo Giulia 2.2 Turbo Diesel 180 CV. Nel segmento E delle grandi, prima di oggi, la migliore nei consumi era invece la Mercedes E220 d Station Wagon che con uguale motore e trasmissione si è fermata a 4,44 l/100 km (22,55 km/l). La cosa che ancora non riesco a spiegarmi è proprio questo vantaggio della Cabrio nei confronti della familiare, in tutte le condizioni di guida; le uniche ipotesi che posso fare riguardano la diversa aerodinamica delle due carrozzerie, il leggero vantaggio pneumatici per la Cabrio e una possibile diversa taratura della centralina motore, in entrambi i casi con omologazione Euro 6C.

Nuova Mercedes Classe E Cabrio
Nuova Mercedes Classe E Cabrio

Un’efficienza che sorprende, sempre

Della Classe E Cabrio ho apprezzato in particolare la qualità costruttiva, la silenziosità di marcia sia a capote chiusa che aperta con l’utile Aircap e il frangivento, la quasi totale assenza di vibrazioni dal motore, oltre alla fluidità e rapidità del cambio 9G-Tronic. Insomma, questa nuova E220 d Cabrio conferma la lunga e gloriosa tradizione delle scoperte a quattro posti della Stella, pur con un prezzo di circa 67.000 euro senza optional importanti (mantenimento corsia, cruise control adattivo e allerta angolo cieco sono compresi nel pacchetto assistenza da 2.318 euro). I consumi ridottissimi della E220 d Cabrio (soprattutto a velocità costante) si confermano anche nella guida mista urbana/extraurbana con una media di 5,2 l/100 km (19,2 km/l), nella guida in autostrada a quota 5,0 l/100 km (20 km/l) e nella difficile prova del traffico romano superata brillantemente con 6,5 l/100 km (15,3 km/l). Anche nel test dell’economy run sbalordisce con un dato di 2,6 l/100 km (38,4 km/l) e durante l’intera prova il computer di bordo si stabilizza sui 4,3 l/100 km (23,2 km/l).

Altre news Mercedes

Dati

Vettura: Mercedes E220d Auto Business Sport Cabrio
Listino base: 66.350 euro
Data prova: 24/08/2018
Meteo: Sereno, 32°
Prezzo carburante: 1,439 euro/l (Diesel)
Km del test: 926
Km totali all'inizio del test: 3.575
Velocità media nel tratto Roma-Forlì: 82 km/h
Pneumatici: Goodyear Eagle F1 Asymmetric 3 XL MOE runflat - 245/45 R18 100Y ant. e 275/40 R18 99Y post. (Etichetta UE: C, B, 71 dB)

Consumi

Media "reale": 3,60 l/100 km (27,78 km/l)
Computer di bordo: 3,5 l/100 km
Alla pompa: 3,7 l/100 km
Scopri le modalità e i criteri della prova di consumo

Conti in tasca

Spesa "reale": 18,65 euro
Spesa mensile: 41,44 euro (800 km al mese)
Quanto fa con 20 euro: 386 km
Quanto fa con un pieno: 1.833 km
Scopri le modalità e i criteri della prova di consumo

 

La prova Roma-Forlì ha anche la sua classifica aggiornata dei consumi. Datele un'occhiata e troverete molte sorprese.

Fotogallery: Nuova Mercedes Classe E Cabrio