L’MPV tedesco in un allestimento speciale studiato con l’ENPA messo alla prova, da bipedi e quadrupedi

Quando decidiamo ci acquistare l’auto nuova ci perdiamo in prove su strada, opinioni, brochure, video, foto, pareri di amici, visite in concessionaria alla ricerca del modello giusto. Deve essere bello, consumare poco, spazioso ma non troppo grande, con una buona dose di tecnologia ed essere piacevole da guidare. Tutti parametri che si rivolgono a noi umani. Ma chi ha un cane sa bene che l’auto non deve essere ok solo per noi bipedi ma comoda e sicura anche per gli amici a 4 zampe.

Ecco quindi che la lista degli accessori giusti, assieme alle specifiche che strizzano l’occhio ai cani, si amplia e comprende strumenti e accorgimenti che spesso non vengono presi in considerazione. Nasce così la Opel Combo Life Pet Edition, versione speciale dell’MPV tedesco studiata assieme all’ENPA, per coniugare esigenze di umani e non.

Opel Combo Life Pet Edition

Sicurezza senza pensieri

Abbiamo già parlato di come trasportare i cani in auto, parlando di trasportini o rete divisoria. Proprio quest’ultima fa parte della dotazione di serie della Opel Combo Life Pet Edition, così da separare umani e cani ed evitare visite in motorizzazione per l’omologazione. Una bella comodità che aumenta la sicurezza per noi e per i nostri amici pelosi, che hanno a disposizione tanto spazio per stare comodi.

La Opel Combo Life infatti, grazie al disegno regolare della carrozzeria e alla volumetria da record, permette non solo di stivare una gran quantità di bagagli ma di far stare comodi cani di tutte le taglie. Inoltre la soglia di carico particolarmente bassa, specialmente se paragonata a quella dei SUV, fa salire agilmente anche cani non più giovanissimi.

A prova di sporco

Per far viaggiare sereno il nostro cane non basta lo spazio, serve anche dargli magari qualche gioco che possa distrarlo e fargli compagnia durante il trasferimento. C’è però un inconveniente: tra pelo e altro si rischia di sporcare tutto in un attimo. Teli o coperte possono servire, ma l’ideale sarebbe un telo in gomma da sistemare sul piano di carico, esattamente come quello presente di serie sulla Opel Combo Life Pet Edition.

Opel Combo Life Pet Edition

Così i peli non si attaccano alla moquette che ricopre il pavimento e in caso di gocce o altri tipi di sporco basta una canna dell’acqua o uno straccio per pulire.

Guida ok, per tutti

Sicurezza e pulizia sono a posto grazie alle speciali dotazioni della Opel Combo Life Pet Edition, che per il resto rappresenta un salto in avanti notevole rispetto alla precedente generazione. Gran parte del merito va all’adozione della piattaforma EMP2 del Gruppo PSA, che ha permesso di migliorare non solo il piacere di guida ma anche il pacchetto di tecnologie.

Cruise control (anche adattivo), mantenitore della corsia e frenata d’emergenza sono solo alcuni degli esempi presenti a bordo dell’MPV tedesco, assieme a un infotainment con monitor touch e compatibile con Android Auto ed Apple CarPlay.

Fotogallery: Opel Combo Life Pet Edition, a prova di cane