Filosoficamente simili, fatte per i rally ma separate da 40 anni, una questione che Andrea e Davide hanno voluto chiarire a modo loro  

Una trepidante attesa quella che ci ha fatto desiderare da subito la Toyota Yaris GR: dalle preview più inaspettate ai test dei prototipi quasi definitivi, fino al lancio vero e proprio, con l’ufficializzazione di dati tecnici e prezzi. Anzi, del prezzo. Circa 40.000 euro per l’unico allestimento full-optional disponibile in Italia, il Circuit

  Yaris GR Delta HF Integrale (8V)
Lunghezza 3.995 mm 3.900 mm
Larghezza  1.805 mm 1.700 mm
Altezza 1.460 mm 1.380 mm
Passo 2.558 mm 2.480 mm
Pneumatici 225/40 R18 195/55 R15
Peso 1.280 kg 1.285 kg
Potenza 261 CV 185 CV
Coppia 360 Nm 298 Nm
0-100 km/h 5,2 sec 6,6 sec
Velocità Max 230 km/h 215 km/h

“Con 40.000 euro, prendo una Delta” 

E se la scheda tecnica la conoscerete già tutti a memoria, torniamo sul prezzo. Non per essere venali, ma questo confronto è partito anche dal listino della GR, diventato sovente l’anima della conversazione sui social o nei commenti in coda alle video recensioni su YouTube.

Toyota GR Yaris 1.6 Turbo Four

La nuova piccola-grande Toyota ha infatti innescato da subito paragoni illustri, sia con le più moderne e compatte sportive (pure di categoria molto superiore), ma soprattutto il web si è animato grazie a variopinti parallelismi con le Regine dei Rally del passato e la Lancia Delta HF Integrale era sempre al centro delle tastiere dei più ardimentosi... leoni da tastiera che ruggiscono su YouTube.

Toyota GR Yaris 1.6 Turbo Four
Toyota GR Yaris 1.6 Turbo Four

Andrea e Davide in una guidata “tosta”

Ve lo anticipiamo già: si sono divertiti. Le protagoniste di questo video, del resto, non chiedevano altro. Oltre alla Yaris GR infatti, galeotto fu l’ultimo acquisto di Davide Cironi, ovvero una splendida Lancia Delta HF Integrale 8V targata “AQ” che, senza volerlo, ha innescato il confronto con la nuovissima e pepatissima giapponese.

Lancia Delta HF Integrale 8V
Lancia Delta HF Integrale 8V
Lancia Delta HF Integrale 8V

In poche parole, abbiamo organizzato una bella guidata dal Roll Bar di L’Aquila fino al lago di Campotosto, interpretando al meglio le curve che si arrampicano sull’altopiano abruzzese, e cogliendo l’occasione per contestualizzare il fenomeno mediatico “GR” insieme all’auto che ha contribuito a rendere ancora più mitologico il debutto di questa furia nipponica.

Velocità e precisione giapponese con le sensazioni scatenate da una delle più sensazionali (per l’appunto) sportine nostrane di sempre: il gusto della velocità contro il bello di guidare, puro e semplice, coinvolgente anche a 40 km/h.  

Scelta difficile, a voi l’ardua sentenza... e Buona Visione!

Fotogallery: Toyota GR Yaris 1.6 Turbo Four