Dopo aver lanciato la prima auto ad altre prestazioni, la i30 N, Hyundai ha deciso di fare di una sigla distintiva un vera e propria linea di allestimento, che riproduce anche esteticamente alcune delle caratteristiche della sportiva coreana.  La i30 N Line è, dunque il primo modello Hyundai con il nuovo livello di equipaggiamento che riguarda anche piccoli dettagli meccanici, comprese le sospensioni, i freni e la risposta del motore, per mettere un po’ più di pepe all classica 5 porte.

Design sportiveggiante

Tra le caratteristiche di design presenti sulla i30 N Line troviamo molti elementi introdotti  sull’i30 N. Tra questi aggiornamenti ci sono i paraurti anteriore e posteriore verniciato in argento , i cerchi in lega da 18’’ disponibili per la prima volta sulla i30 a 5 porte, il doppio scarico sul retro e sulle ali anteriori un badge dedicato N Line. I clienti possono scegliere sedili sportivi N in pelle scamosciata, mentre il volante sportivo in pelle traforata e il pomello del cambio, anche loro sportivi, trasmettono un’esperienza di guida più coinvolgente.

Leggi anche:

140 CV dal 1.4 l a benzina

Gli interni rimangono quelli della classica i30 5 porte, mentre le sospensioni e la risposta del motore sono state ottimizzate ad hoc per la i30 N Line che monta pneumatici PS4 Michelin Performance. Nuovi anche i freni anteriori da 16’’ che migliorano ulteriormente la dinamica di guida rispetto ai dischi standard da 15’’. La i30 N Line sarà disponibile con il motore a benzina T-GDI da 1,4 litri con 140 CV.

Fotogallery: Hyundai i30 N Line