E' la più potente della gamma e scatta da 0 a 100 km/h in meno di 5 secondi

Si arricchisce l’offerta di motorizzazioni della BMW X2, il SUV dallo stile sportivo nato da una costola della più “borghese” X1. La nuova versione si chiama M35i ed è equipaggiata con il quattro cilindri benzina 2.0 TwinPower Turbo più potente della Casa dell’Elica, in grado di erogare 306 CV e 450 Nm di coppia e di bruciare lo 0-100 km/h in 4,9”.

Un pedigree da sportiva

La “M” che identifica l’ultima arrivata nella famiglia delle M Performance parla chiaro: la ricerca del piacere di guida è stato l’obiettivo dei tecnici tedeschi, e le premesse ci sono tutte. Per gestire e scaricare a terra la potenza del due litri, la trazione integrale xDrive è di serie, così come il cambio Steptronic a 8 rapporti, che è stato tarato in funzione del motore, e la modalità Launch Control. Anche il sistema di raffreddamento è stato riprogettato. A completare il pacchetto ci pensano le sospensioni elettroniche, il differenziale sportivo e uno comando dello sterzo affinato.

2019 BMW X2 M35i
2019 BMW X2 M35i

La riconosci a prima vista

La X2 M35i si fa notare esternamente per i dettagli in grigio Cerium, a cominciare dai dettagli della calandra anteriore e gli sfoghi d’aria laterali. Stesso colore anche per le calotte degli specchi retrovisori, e poi non mancano i fari full LED, uno spoiler specifico e il doppio terminale di scarico M. Di serie, i cerchi sono da 19” ma possono raggiungere i 20”. Anche dentro la base è quella dell’allestimento M Sport e, come al solito, si possono scegliere tantissimi livelli di personalizzazione, compresi i sedili sportivi M con poggiatesta integrati.

Leggi anche

Fotogallery: BMW X2 M35i