Ecco la serie speciale che anticipa il lancio della gamma (previsto per aprile), con motore 1.0 TSI da 115 CV. 24.950 euro

Insieme alla nuova Golf che però arriverà nella seconda metà dell’anno, la T-Cross è la novità più attesa del 2019 in casa Volkswagen. Il SUV di dimensioni compatte, prima del lancio ufficiale, viene proposto in versione First Edition, con colorazione e allestimento speciale.

Dotazione full optional

Come scritto sopra, il motore è il 1.000 turbo a benzina 3 cilindri da 115 CV, abbinato al cambio manuale a 6 marce. Specifici della First Edition sono, tra le altre cose, i fari a LED, i cerchi in lega bruniti da 18”, il colore Pure White della carrozzeria, “spezzato” da  elementi neri. Non manca inoltre una grafica specifica sul montante posteriore.

2019 VW T-Cross

Dal punto di vista tecnico spiccano i sensori di parcheggio anteriori e posteriori, il climatizzatore automatico bizona Climatronic, le piattaforme Android Auto e Apple CarPlay, la strumentazione digitale Active Info Display e numerosi assistenti alla guida.

Tra gli altri: assistenza attiva al mantenimento di corsia Lane Assist, Front Assist con frenata di emergenza City e rilevamento pedoni, rilevatore di stanchezza, cruise control adattivo ACC e monitoraggio dell’angolo cieco Blind Spot Detection con assistente di uscita dal parcheggio Rear Traffic Alert.

Con Alessandro Cattelan per farsi conoscere

Insieme al lancio della First Edition, Volkswagen ha ufficializzato che sarà Alessandro Cattelan il volto scelto per far conoscere T-Cross. Nello specifico, verrà realizzato un un casting per trovare la persona che, più di ogni altra, sa conciliare passioni e abilità diverse, riuscendo a essere #MoreThan1Thing.

I candidati dovranno superare insolite e le persone selezionate vivranno accanto ad Alessandro Cattelan una delle sue tipiche giornate. Il tutto, alla presenza delle telecamere, per produrre un video che rappresenti lo spirito #MoreThan1Thing.

Fotogallery: Volkswagen T-Cross First Edition