Due video mostrano alcuni dei dettagli che caratterizzeranno le nuove generazioni. Tante novità anche negli interni

La prossima generazione di berline Mercedes sta arrivando, con l'ammiraglia Classe S e la più piccola Classe C avvistate di recente in fase di test su strade pubbliche aperte al traffico. 

I due video che trovate qui sotto sono stati pubblicati sul canale YouTube walkoARTvideos e ci danno un'idea delle linee che potrebbero debuttare sulle berline della Stella del prossimo futuro.

Alfa Romeo Giulia nel mirino

Iniziamo con la più piccola, con la Classe C. Rimangono inalterate le linee del lungo cofano mentre si evolvono le forme dei montanti C posteriori, spessi e affusolati simili a quelli che vediamo sull'attuale Alfa Romeo Giulia, rivale diretta della tedesca. Gli sbalzi e le proporzioni sottolineano la natura posteriore della vettura e conferiscono alla Classe C, nel complesso, un profilo sinuoso e attraente.

'

Guardandola negli occhi si vede subito, nonostante le camuffature, come la berlina di Stoccarda riprenda gli stilemi che recentemente sono stati introdotti sui SUV GLC e GLC Coupé, con una nuova griglia e linee più morbide e moderne. Dovrebbe essere presentata nel 2020 per arrivare poi sul mercato nel 2021.

La Classe S cambia fuori... e dentro

Un anno prima arriverà invece la Classe S, distinta da un design esterno simile a quello attuale ma evoluto e migliorato con gli elementi che caratterizzano il più recente corso stilistico. Rimarrà inalterata la grande griglia frontale mentre al posteriore debutteranno i gruppi ottici che già abbiamo visto sulla Classe A Sedan.

'

Sebbene questo video mostri solo l'esterno della prossima Classe S, foto spia catturate nelle settimane scorse mostrano come l'ammiraglia adotterà anche una nuova configurazione degli interni, abbandonando lo schermo orizzontale sul cruscotto a favore di uno longitudinale in abbinamento all'ormai collaudato MBUX.

Non sappiamo ancora che aspetto avranno le prossime Classe C e Classe S senza camuffamenti, ma è chiaro che con le prossime generazioni continueranno ad essere un punto di riferimento nelle rispettive categorie.

Fotogallery: Mercedes Classe S 2020, le foto spia degli interni