Linee che rimangono eleganti e proprie della Casa inglese, con l'anteriore che riceve un nuovo look più maturo

Dopo 6 anni sulla piazza, Jaguar ha deciso di aggiornare la sua sportiva F-Type, con un restyling deciso che non stravolge però la sostanza della coupé/cabrio. L'anteriore è la parte che subisce le modifiche più profonde, mentre altrove ci sono degli affinamenti e affilamenti delle linee. 

Dentro si aggiorna l'infotelematica, mentre il nostro mercato perde il magico V6 con compressore volumetrico. Adesso sono rimasti il 4 cilindri turbo da 300 CV e il V8 in versione da 480 e 575 CV della versione SVR. Un modello, dunque, che combatte su due fronti: quello delle sportive quali Porsche Cayman, BMW Z4, Audi TTS e non solo; mentre la versione a 8 cilindri deve fare i conti con supercar come la AMG GT, la Aston Martin Vantage e l'inossidabile Porsche 911

Anteriore più maturo

Lo stile è stato allineato ai canoni che dovremmo vedere nel corso dei prossimi anni e che predilige forme orizzontali e strette. Idee che sono già arrivate sui modelli destinati al grande pubblico e che quindi non hanno suscitato in tutti l'effetto del precedente modello. Nessun dubbio sul fatto che adesso il look del frontale sia più maturo e deciso. Anche la nuova griglia accentua la possanza dell'anteriore e le nuove prese d'aria le conferiscono un aspetto più slanciato.

Jaguar F-Type Old VS New
Jaguar F-Type Old VS New

Posteriore elettrizzato

Le luci posteriori hanno la firma luminosa a forma di "chicane" già vista per l’elettrica Jaguar I-Pace, mentre la lunghezza resta di 4,47 metri. Lo scarico differisce a seconda della motorizzazione, con la doppia coppia di terminali che è appannaggio del motore V8, mentre la coppia centrale è rimasta solo per i mercati che hanno in listino il 6 cilindri. Il 4 cilindri dovrebbe mantenere lo scarico trapezoidale centrale in un unico pezzo. 

F-Type, nuova e vecchia a confronto
F-Type, nuova e vecchia a confronto

Fianchi seducenti

Guardandola di lato non si percepiscono particolare cambiamenti. Anche in questo caso le linee sono morbide e all'insegna dell'eleganza. Il restyling porta con sé dei nuovi cerchi per i vari modelli. La versione SVR deve ancora arrivare, invece, ed in questo caso è lecito aspettarsi degli sfoghi d'aria sul cofano e uno spoiler posteriore che accentui il dinamismo e l'aggressività, visto che pochissime volte Jaguar ci ha fatto vedere modelli "esasperati" sotto questo punto di vista.  

F-Type, nuova e vecchia a confronto
F-Type, nuova e vecchia a confronto

Interni più tech

Gli interni non sono stravolti, ma si aggiornano con una strumentazione digitale che prende il posto dei quadranti analogici. Ci sono due schermi da 10" se si conta anche quello del sistema di infotainment, rivisto e aggiornato per essere più smart. Alcuni comandi sono stati integrati, ed è stato rivisto anche il posizionamento di alcuni tasti nel tunnel centrale.

F-Type, nuova e vecchia a confronto
F-Type, nuova e vecchia a confronto

Fotogallery: Jaguar F-Type, vecchia e nuova a confronto