La berlina-coupé francese si può acquistare con rate mensili da 349 euro, oppure con un leasing per privati a 375 euro tutto compreso

Tra le berline-coupé di recente produzione, la Peugeot 508 si distingue per tanti motivi, dalla linea moderna e aerodinamica agli interni futuristici con la nuova generazione di i-Cockpit, e per tanti accessori elettronici di ausilio alla guida: un motivo in più per andare a verificare le offerte fino al 31 dicembre. Scegliendo la Peugeot 508 con il parco BlueHDi da 130 CV S&S e il cambio automatico a 8 rapporti, ci sono due esempi di tipologie differenti.

Con il finanziamento i-Move, il concetto è di avere i primi tre anni “senza pensieri”: quindi la versione Allure con navigatore, cruise control adattativo, parcheggio elettrico e interni in pelle, ha un prezzo scontato da 38.480 a 32.116,2 euro, pagabile con un anticipo di 6.800 euro, 35 rate mensili da 349 euro (TAN fisso 4,75%, TAEG 5,78%) e una maxi rata di 17.393,53 euro come valore futuro garantito, per un massimo di 45.000 km.

L’alternativa è il noleggio a lungo termine Free2Move Lease: per la versione 508 Business e un totale di 45.000 km, c’è un primo canone di 5.898 euro, anche con permuta, seguito da 35 canoni mensili da 375 euro, comprendendo nell’importo assicurazione, bollo, manutenzione straordinaria e ordinaria e assistenza stradale.

Vantaggi

Per entrambi i finanziamenti le condizioni per i primi tre anni sono interessanti, considerato il listino e la categoria della vettura, perché l’anticipo può essere compensato con una permuta, e le rate comprendono altri servizi - anche la rata del finanziamento tradizionale include un anno di estensione garanzia e manutenzione programmata, sempre entro i 45.000 km. I tassi ridotti e la rata finale alta, permettono un triennio con una spesa ben dilazionabile, e per il futuro si può pensare di passare ad un'altra vettura nuova con una rata simile.

Svantaggi

Il leasing è attivabile su nuovi contratti entro fine anno, mentre l’altro finanziamento richiede l’immatricolazione di una vettura in pronta consegna entro il 31 dicembre, e anche la permuta di una vettura intestata da almeno 6 mesi, senza includere IPT e imposta di bollo su conformità. Il valore di 15.000 km l’anno non è altissimo per la media nazionale sulle vetture a gasolio, e manca qualche dato sui costi aggiuntivi, come quelli in caso di esubero chilometrico.

Fotogallery: Nuova Peugeot 508