Video di proprietari che si divertono con le loro auto sulla neve ne abbiamo visti tanti. Questa volta, però, è diverso.

Subaru Impreza, Mitsubishi Lancer e non solo. Il web è colmo di video che ritraggono queste vetture esibirsi sui fondi innevati di tutto il mondo grazie ad una prerogativa fondamentale in questo tipo di condizioni: la trazione integrale. Altro vantaggio è che nella maggior parte dei casi si è sempre trattato di auto non troppo delicate e nemmeno troppo costose da riparare in caso di fuori pista. 

Come sempre, però, c'è chi non riesce ad accontentarsi ed ecco che sulle nevi del Passo Giau, nei pressi di Cortina, fa capolino sulle strade innevate una Ferrari Monza SP2, munita della giusta gommatura con cui il proprietario si esibisce in traversi pressoché interminabili. Di chi stiamo parlando? L'identità non è nota, ma su Instagram lo trovate sotto il nome di Powerslidelover.

Traversi innevati

Queste strade in inverno vengono chiuse al traffico, visto la troppa neve che si deposita sul fondo, ma nelle stagioni dove è ancora possibile utilizzarle, se ben attrezzati, ci si può godere qualche innocuo traverso a bordo della propria auto. 

 

Come già detto e come è possibile vedere dai video, in questo caso siamo di fronte a qualcosa di mai visto, dato che il proprietario utilizza una Ferrari Monza SP2, tra le ultime nate del Cavallino, che molti sconsiglierebbero per questo utilizzo non solo vista la mancanza delle 4 ruote motrici, ma, soprattutto, per l'assenza del parabrezza.

 

Barchetta estrema 

Eh sì, con lei non bisogna scherzare, dato che i numeri la rendono un oggetto da collezione a tal punto che vederla su strada è quasi impossibile, figuriamoci di traverso sulle strade di montagna. Per lei ci sono 100 esemplari, spinti dal V12 6,5 l aspirato che scarica tramite le ruote posteriori 810 CV di potenza, gestiti da un cambio a doppia frizione a 7 marce.

 

Si tratta di un rimando alle Ferrari da corsa degli anni 50 con un valore di oltre 1 milione di euro, capace di bruciare lo 0-100 km/h in meno di 3 secondi e superare ampiamente i 300 km/h.

Chi è Powerslidelover?

Come già accennato, non abbiamo informazioni sull'identità del proprietario, che anche sui social evita di mostrare il suo volto. Nel secondo video, per esempio, utilizza una maschera da stormtrooper (i soldati della saga Star Wars). 

In ogni caso dovrebbe trattarsi di un collezionista sui generis, che non ama lasciare le proprie auto ferme in garage, anzi, vuole spremerle fino all'ultimo. Già che ci siete date un'occhiata anche a questo video.