Mancano pochi mesi al debutto della sportiva tedesca, che torna alla capote in tela

Insieme all’elettrica iX3 e all’attesissima M3, BMW presenterà nel 2020 anche la nuova generazione delle Serie 4 Coupé e Cabrio. A confermarlo sono queste foto spia, dove si vede un esemplare molto vicino a quello di vendita, come denotano i fari anteriori e posteriori definitivi: le luci anteriori sembrano più affusolate rispetto alla Serie 4 in vendita, mentre la forma di quelle posteriori è più regolare (non formano più lo “scalino” nel portello del baule).

A celare le scalfature e le forme della carrozzeria provvede l'immancabile pellicola adesiva, un must per tutte le auto in sviluppo, mentre non è ancora definitiva la griglia anteriore, che potrebbe avere dimensioni extra large come visto nel prototipo 4 Concept.

Fotogallery: BMW Serie 4 Cabriolet, le nuove foto spia "svelano" i fari

Addio alla capote in metallo

A livello tecnico è prevista una sostanziale novità, perché la nuova generazione della BMW Serie 4 Cabriolet tornerà ad avere la capote in tela: il modello oggi in vendita, al pari di quello che sostituiva (la Serie 3 Cabriolet del 2007), ha una copertura in metallo composta da tre parti ripiegabili elettricamente.

Il pianale sarà quello a trazione posteriore o integrale della Serie 3, che promette un sensibile taglio dei pesi (55 kg in meno per la berlina) e un miglioramento delle doti di guida, complice l’ottima distribuzione dei pesi (al 50/50 fra i due assi) ed i nuovi ammortizzatori, dotati di un sistema di smorzamento idraulico sulle ruote anteriori e di una limitazione della compressione su quelle posteriori.

Da 184 a 382 CV. In attesa della M4...

Anche i motori, tutti turbo, saranno gli stessi della Serie 3: sicuri i benzina 4 cilindri 2.0 da 184 CV e 258 CV, oltre al 6 cilindri 3.0 da 382 CV, ma dovrebbero arrivare anche i diesel 2.0 e 3.0 con fino a 265 CV. Oltre al cattivo benzina 6 cilindri 3.0 delle M4 Coupé e Cabriolet, che arriverà a 510 CV.

Fonte: Carpix

Fotogallery: BMW Serie 4 Cabriolet, le nuove foto spia "svelano" i fari