Si torna a parlare della nuova generazione della Audi TT, con rumors che insistono sempre più sulla profonda trasformazione che subirà la sportiva, pronta a diventare una coupé a 4 porte verso il 2021.

Ma non sarà la sola novità dei Quattro Anelli in arrivo tra questo e il prossimo anno: voci riportate da Auto Bild infatti suggeriscono che in quel di Ingolstadt stiano pensando al lancio dell’Audi Q9, super SUV taglia XXL.

2014 Audi TT Sportback concept

A volte ritornano

Proprio dal prossimo SUV dei 4 anelli partiamo, con le prime voci arrivate nel 2014 in occasione della registrazione all’ufficio brevetti del nome Q9. In praticamente 6 anni (era il gennaio del 2014) di SUV a Ingolstadt ne sono arrivati numerosi, dalla Q2 alla Q8 e ora pare che l’arrivo della Q9 sia solo questione di (pochi?) mesi.

Si parla infatti di una presentazione entro fine 2020, con commercializzazione che potrebbe prendere il via tra la fine dell’anno e l’inizio del 2020. Ma come sarà l’Audi Q9? Semplice: sarà un SUV di ultra lusso con 3 file di sedili, per un totale di 7 posti. Esattamente come BMW X7 e Mercedes GLS. Le forme dovrebbero essere classiche, con tetto dritto e non discendente. Per una carrozzeria simil coupé si dovrebbe poter attendere una fantomatica Q10? Non dovrebbe poi mancare una versione RS, mossa dal solito V8 biturbo benzina da 600 CV, lo stesso di RS 6 Avant, RS 7 ed RS Q8.

Omaggio alla quattro?

Ma se l’arrivo di un (ennesimo) SUV è più che ipotizzabile, specialmente pensandolo dedicato a mercati come Stati Uniti e Cina, rivoluzionare un modello come l’Audi TT appare meno scontato. Eppure le voci che vorrebbero la piccola sportiva degli Anelli pronta a trasformarsi non sono nuove e oggi si condiscono di nuove indiscrezioni.

Secondo rumors la nuova Audi TT dovrebbe prendere il posto di Audi A3 berlina e A5 Sportback, unendo 2 mondi e ispirandosi all’Audi quattro, con uno stile sportivo ma senza esagerare. Non sarà infatti una sportiva vera e propria, ma una sorta di Gran Turismo compatta, disponibile sia con motorizzazioni endotermiche sia in versione 100% elettrica. C’è poi da aggiungere un altro dettagli (chiaramente mai confermato), ovvero che la TT potrebbe trasformarsi in una sorta di crossover/coupé.

Insomma, quello che appare chiaro è che dal 2021 (anno ipotizzato dai rumors) l’Audi TT così come la conosciamo cesserà di esistere. Ora non ci resta che aspettare.

Fotogallery: Audi Q8, la prova