Con l'arrivo della GT potrebbe fare di nuovo capolino anche l'idea dell'R8 elettrica

Il reparto Audi Sport ha fatto debuttare nel 2019 numerosi nuovi modelli S ed RS in diversi segmenti del mercato, ma la prima parte del nuovo decennio sarà ancora più densa di novità sportive con focalizzazione sulle auto elettriche e ibride.

La nuova generazione di RS4 Avant è già stata annunciata con un propulsore ibrido plug-in e un nuovo rapporto di Autocar prevede che entrerà a far parte di alcuni veicoli elettrici puri che verranno lanciati negli anni a venire.

Steroidi elettrici

La e-tron GT dovrebbe essere destinata a ricevere sia le versioni ​​S che RS sulla linea della prima vettura elettrica Porsche attualmente proposta nelle versioni 4S, Turbo e Turbo S. Non è chiaro in questo momento se la berlina a emissioni zero di Audi ripercorrerà le specifiche tecniche dell'omologa di Stoccarda, che offre rispettivamente 523 CV, 670 CV e 751 CV.

Fotogallery: Audi e-tron GT concept

I numeri del concept

Per rinfrescarvi la memoria, vi ricordiamo che il concept e-tron GT è stato sviluppato con una configurazione a doppio motore, a trazione integrale e una batteria da 96 kWh. Offre 582 CV per uno 0-100 km/h in 3 secondi e mezzo e uno 0-200 in poco più di 12 secondi prima di raggiungere il limite massimo fissato a 240 km/h. La percorrenza si attesta su oltre 400 chilometri e impiega circa 20 minuti per ricaricare la batteria all'80%, abbastanza per oltre 320 km di autonomia.

A quanto pare, quindi, Audi avrebbe in programma di introdurre la versione S, con la gamma RS che potrebbe arrivare in un secondo momento. Secondo le previsioni la casa dei 4 anelli presenterà la e-tron GT in versione finale nella seconda metà di novembre al Los Angeles Auto Show del 2020, quindi è probabile che il modello RS non debutterà fino alla fine all'inizio del 2022.

Fotogallery: Audi R8 e-tron: record sul Ring con 8:09.099

Guarda chi si rivede

Audi Sport sta anche lavorando al rilancio della sfortunata R8 e-tron. La versione originale presentata nel 2009 come concept non è mai arrivata alla produzione, mentre il modello di seconda generazione lanciato nel 2015 è stato gradualmente eliminato a causa della scarsa domanda, in gran parte causata dal prezzo esorbitante di circa 1 milione di dollari. Durante i suoi 16 mesi, la R8 e-tron ha raggiunto solo 100 auto vendute.

Anche la nuova R8 e-tron potrebbe essere un modello in edizione limitata. Grazie ai progressi realizzati nel campo batterie, è probabile che le specifiche saranno migliorate rispetto all'auto del 2015, che aveva due motori che producevano 456 CV e una coppia di 921 Nm, insieme a una batteria da 92 kWh buona per 450 chilometri di percorrenza.

A tutto SUV

Audi Sport non ignorerà i SUV poiché l'e-tron e il suo fratello più elegante e-tron Sportback riceveranno sia il trattamento S che RS. Più avanti, la R8 potrebbe essere sostituita del tutto da una supercar elettrica, mentre diversi ibridi plug-in sono in fase di test per preparare la divisione high performance di Audi all'era elettrica.