Colori e rifiniture speciali per l’edizione limitata del SUV di Monaco di Baviera, che però non arriva in Italia

Tiratura limitata a soli 500 esemplari e un look super aggressivo per la Dark Shadow Edition della BMW X7. In arrivo ad agosto, dopo lo scalpore destato lo scorso anno dalla X6 Vantablack, anche la X7 vestirà nuove rifiniture e un colore creato apposta per lei. Non fatevi però incantare, perché è destinata ad altri mercati, a cominciare dagli Stati Uniti.

Nero lucido e cromature all’esterno

La carrozzeria della X7 Dark Shadow Edition è colorata con una vernice grigio scuro con finitura opaca. In più, il rivestimento Extended Shadowline aggiunge elementi nero lucido a portiere, montanti, specchietti retrovisori, oltre che alle barre del tetto, alla griglia frontale e intorno alle prese d'aria nella fascia anteriore.

Fotogallery: BMW X7 Dark Shadow Edition

I terminali di scarico hanno forma trapezoidale con tanto di rifiniture cromate nere. Anche i cerchi da 22 pollici, con i tipici raggi a V, presentano finiture in Jett Black.

E dentro?

All'interno, il lusso la fa da padrone. I rivestimenti in pelle Merino con contrasto blu notte e nero rendono l’abitacolo ancora più ricercato. Il rivestimento del cielo in Alcantara color blu notte viene ripreso sul pellame che ricopre la parte superiore del cruscotto, dei pannelli delle portiere e dei braccioli. La parte inferiore del cruscotto e gli schienali dei sedili anteriori sono invece in pelle Merino nera.

Inoltre, tutti i pacchetti che generalmente fanno parte degli optional sulla X7 base, sulla Dark Shadow Edition sono di serie. Il motore è il V8 da 4,4 litri twin-turbo da 530 CV e 750 Nm di coppia che equipaggia la X7 M50i ed è abbianto ad un cambio automatico a otto rapporti, trazione integrale e freni M Sport.