Il mercato delle super berline potenti e velocissime è da anni dominio delle case tedesche, ma le italiane che un tempo erano pioniere e regine di questa categoria stanno tornando all'attacco.

Dopo l'Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio è il turno ora della Maserati Ghibli Trofeo che lancia il guanto di sfida alle "mostruose" berline teutoniche forte del suo motore V8 di origine Ferrari da 580 CV. Vediamo come se la cava in un primo confronto sulla carta.

Le super berline stanno attorno ai 5 metri

Con tutte le differenze tecniche e stilistiche che le distinguono, la Maserati Ghibli Trofeo rientra come le altre nel segmento delle berline sportive di lusso con una lunghezza vicina ai 5 metri e una carrozzeria a 4 o 5 porte. Le concorrenti con cui la confrontiamo in base a dimensioni, potenza e prezzi sono l'Audi RS 7 Sportback (visto che la RS 6 berlina non esiste), la BMW M5 Competition e la Mercedes-AMG E 63 S 4MATIC+.

  Maserati Ghibli Trofeo Audi RS 7 Sportback BMW M5 Competition Mercedes-AMG E 63 S 4MATIC+

Porte/Posti

4/5 5/4 4/5 4/5
Lunghezza 4,97 m 5,00 m 4,98 m 4,98 m
Larghezza 1,94 m 1,95 m 1,90 m 1,85 m
Altezza 1,46 m 1,42 m 1,47 m 1,46 m
Passo 2,99 m 2,93 m 2,98 m 2,93 m
Cx 0,29 0,32 0,32 0,32
Capacità bagagliaio 500 l 535/1.390 l 530 l 540 l
Pneumatici 245/35 R21 ant.
285/30 R21 post.
275/35 R21 275/35 R20 ant.
285/35 R20 post.
265/35 R20 ant.
295/30 R20 post.
Peso 1.969 kg 2.140 kg 1.970 kg 2.010 kg

Per pochi millimetri l'Audi RS 7 Sportback risulta essere la più grande di tutte, sia in lunghezza che in larghezza, tallonata dalla Maserati Ghibli Trofeo che la supera in altezza e da BMW e Mercedes a pari merito. L'italiana ha il bagagliaio con volumetria minore, la migliore aerodinamica e monta gli esclusivi cerchi da 21" (come Audi), mentre a livello di peso è la più leggera assieme alla BMW.
Maserati Ghibli Trofeo
Audi RS 7 Sportback (2019)

 

2020 BMW M5
Mercedes E63 AMG

A ognuna il suo V8

Un rapido parallelo fra queste super berline mostra chiaramente che la ricetta giusta è sempre il motore V8 biturbo di circa 4 litri, possibilmente abbinato alla trazione integrale. L'unica a proporre la sola trazione posteriore è proprio la Maserati Ghibli Trofeo, mentre la BMW M5 Competition la offre come modalità di guida selezionabile.

  Maserati Ghibli Trofeo Audi RS 7 Sportback BMW M5 Competition Mercedes-AMG E 63 S 4MATIC+

Motore

V8 biturbo benzina
3.799 cc
V8 biturbo benzina
3.996 cc (MHEV 48 V)
V8 biturbo benzina
4.395 cc
V8 biturbo benzina
3.982 cc
Potenza 580 CV
(6.750 giri/min)
600 CV
(6.000-6.250 giri/min)
625 CV
(6.000 giri/min)
612 CV
(5.750-6.500 giri/min)
Coppia

730 Nm
(2.250-5.250 giri/min)
800 Nm
(2.000-4.500 giri/min)
750 Nm
(1.800-5.860 giri/min)
850 Nm
(2.500-4.500 giri/min)
Trazione

Posteriore
(differenziale posteriore meccanico autobloccante a slittamento limitato)
Integrale quattro Integrale M xDrive Integrale 4MATIC+ Performance AMG
Cambio Automatico 8 marce
(ZF)
Automatico 8 marce
(tiptronic)
Automatico 8 marce
(M Steptronic)
Automatico 9 marce
(SPEEDSHIFT MCT AMG)

Nel confronto con le tedesche "esagerate" la Maserati Ghibli Trofeo risulta la meno potente, anche se i suoi 580 CV non sono davvero pochi, neppure di fronte ai 625 CV della BMW M5 Competition (3.8 litri contro 4.4 litri).

A livello di coppia massima stravince il 4.0 V8 della Mercedes-AMG E 63 S 4MATIC+ a quota 850 Nm, ma anche gli 800 Nm dell'Audi sono da buttare... Tutte comunque rimangono sopra i 730 Nm e per il cambio automatico c'è la quasi unanimità: 8 marce ZF, tranne Mercedes che si fa tutto in casa e usa il suo 9 marce SPEEDSHIFT MCT AMG. L'Audi RS 7 Sportback è l'unica mild hybrid del gruppo, con impianto a 48 volt.

Fotogallery: Maserati Ghibli Trofeo

La Ghibli batte tutte in velocità, non in accelerazione

Eccoci quindi al piatto forte presente nel menu di queste quattro berline super, le prestazioni. Il mitico dato della velocità massima, quella che si può ormai sperimentare solo in pista o su alcuni tratti delle autostrade tedesche, vede vincitrice assoluta la Maserati Ghibli Trofeo forte dei suoi 326 km/h. Per superare di poco o raggiungere il muro dei 300 km/h le tedesche devono fare affidamento sui pacchetti opzionali che spostano in alto il limitatore elettronico.

  Maserati Ghibli Trofeo Audi RS 7 Sportback BMW M5 Competition Mercedes-AMG E 63 S 4MATIC+

Velocità massima

326 km/h 305 km/h 305 km/h
(con M Driver's Package)
300 km/h
(con AMG Driver‘s Package)
Accelerazione 0-100 km/h

4,3 secondi 3,6 secondi 3,3 secondi 3,4 secondi
Consumo NEDC


12,1 l/100 km 11,4 l/100 km 10,6 l/100 km 11,6 l/100 km
Emissioni CO2

274 g/km 261 g/km 242 g/km 267 g/km

La classifica si ribalta considerando invece lo scatto da 0 a 100 km/h che vede trionfare la BMW M5 Competition forte di uno strepitoso tempo di 3,3 secondi. In questo caso la Ghibli è ultima con un pur ottimo tempo di 4,3 secondi, con la Classe E firmata AMG che si fregia di un dato di 3,4 secondi.

A livello di consumi ed emissioni di CO2 l'italiana risulta invece in svantaggio sulle berline Made in Germany, anche se di poco.

Fotogallery: Audi RS 7 Sportback (2019)

Tutte attorno ai 130.000 euro

Chiudiamo questo primo confronto virtuale andando a vedere i prezzi delle quattro berline che rappresentano il meglio dell'Europa ad alte prestazioni. I 134.144 euro della Maserati Ghibli Trofeo sono ben allineati con i listini delle tedesche, a partire dai 134.500 euro della BMW M5 Competition che la supera di pochi "spiccioli".

  Maserati Ghibli Trofeo Audi RS 7 Sportback BMW M5 Competition Mercedes-AMG E 63 S 4MATIC+

Prezzo base

134.144 euro 138.300 euro 134.500 euro 128.701 euro
La spesa più alta la richiede l'Audi RS 7 Sportback a quota 138.300 euro, mentre la più "economica" di questo fantastico poker di berline al top è la Mercedes-AMG E 63 S 4MATIC+ che costa 128.701 euro. Insomma, con prezzi così vicini la scelta è dettata davvero solo dai gusti personali.

Fotogallery: BMW M5 restyling (2020)

Fotogallery: Mercedes-AMG E 63 (2020)