La nuova generazione arriverà verso il 2023, probabilmente in 2 differenti versioni di carrozzeria

La Peugeot 3008 è stata recentemente oggetto di un restyling di metà carriera, con stile leggermente rinnovato e interni ancora più tecnologici. Una rinfrescata che accompagnerà il SUV compatto francese fino al 2023, anno in cui è atteso il debutto della nuova generazione.

Una nuova generazione che, stando ad alcuni rumors riportati dai colleghi de L’Argus, sarà proposta in 2 varianti di carrozzeria: classica e coupé.

Praticità per stile

Una novità assoluta per la 3008 ma ormai sempre più presente nei listini di molti brand, dai premium come Audi Q3 Sportback e BMW X2 ai modelli come Volkswagen con la sua Tiguan X (per ora solo per la Cina) o la Renault Arkana.

Il concetto PEUGEOT
Il concetto PEUGEOT

Insomma, tutti vogliono il SUV coupé e tutti fanno i SUV coupé. Una fascia di mercato per ora lasciata inesplorata da Peugeot ma che potrebbe vedere il Leone scendere in campo con una 3008 caratterizzata dal tetto discendente e una carrozzeria maggiormente filante.

Sportiva nel look, e il motore?

A ben guardare Peugeot ci aveva provato a lanciare un SUV coupé: era il 2014 e il suo nome era Peugeot Quartz e si trattava di un modello con assetto rialzato e motorizzazione ibrida plug-in formata dal 1.6 THP da 270 CV e 2 motori elettrici.

Uno schema utilizzato dalla Peugeot 3008 Hybrid4, versione alla spina del SUV compatto francese e che potrebbe essere ripresa, magari con qualche cavallo in più, dall’eventuale 3008 coupé. L’inedita variante potrebbe così rappresentare una versione sportiva – nelle forme e nei motori – del classico SUV francese.

Fotogallery: Peugeot SUV Quartz Concept

Foto di: Mark Kane