Dalla FatFive by Romeo Ferraris alle elaborazioni G-Tec, Pogea e Lucarelli, cosa scegliere se il marchio dello Scorpione non vi basta

C’è chi la ama e c’è chi la odia. Eppure ogni volta che si pensa ad una vettura piccola dal carattere sportivo, la 500 Abarth è sempre tra le prime a venire in mente. Estremamente compatta nelle dimensioni, non ha bisogno di tantissimi CV per andare forte, ma nonostante questo, già le versioni “di serie” del modello assicurano potenze che arrivano fino a 180 CV.

Tuttavia, c’è sempre chi di cavalli non ne ha mai abbastanza e proprio per questo negli ultimi anni molti preparatori hanno pensato di mettere mano alla piccola con lo Scorpione sulla mascherina modificandola in maniera anche molto spinta e trasformandola in un vero e proprio “missile” con contenuti degni di una supercar. Eccone 5 davvero esagerate in ordine di potenza massima

Abarth 500, le elaborazioni più spinte

  1. Abarth 500 R230 Stradale by Lucarelli - 240 CV
  2. Romeo Ferraris Fat Five - 248 CV
  3. G-Tech Abarth 500 Sportster - 340 CV
  4. G-Tech 500 Evo 350 Hybrid - 350 CV
  5. Pogea Racing Ares 500 - 404 CV