E' una tappa importante che accompagna un'evoluzione di prodotto che sarà annunciata il 15 gennaio

L'evoluzione del logo Kia era annunciato già da quasi due anni, da quando a Ginevra 2019 la Casa ha presentato la concept Imagine che sfoggiava un marchio rivisto. Oggi la nuova grafica del badge, ridisegnato per somigliare  auna firma scritta a mano e accompagnata dal nuovo slogan “Movement that inspires” (movimento che ispira)  ha debuttato ufficialmente con una cerimonia spettacolare nel quartier generale di Incheon, in Corea del Sud.

Circa 300 droni hanno lanciato centinaia di fuochi d'artificio in quello che la casa automobilistica definisce "un'esibizione artistica sincronizzata, che accende e celebra il nuovo inizio di Kia". Lo spettacolo ha così permesso alla società di stabilire anche il nuovo record mondiale del maggior numero di veicoli aerei senza pilota (UAV) che lanciano fuochi d'artificio contemporaneamente.

Molti significati

Ovviamente il nuovo logo è molto più di un restyling di immagine: secondo la spiegazione ufficiale: "La linea ritmica e ininterrotta del logo trasmette l'impegno di Kia a portare momenti di ispirazione, mentre la sua simmetria dimostra fiducia. I gesti crescenti del logo incarnano le crescenti ambizioni di Kia per il marchio e, cosa più importante, ciò che offre ai clienti".

Anche lo slogan, che sostituisce il precedente "The Power to Surprise" con cui Kia ha accompagnato la precedente fase di rilancio, simboleggia un nuovo inizio. Il mutamento fa parte di una più ampia strategia aziendale a lungo termine, chiamata "Piano S" di sapremo di più entro qualche giorno: il 15 gennaio infatti Kia annuncerà la strategia di prodotto a breve termine.

Nuovi modelli in dirittura

Il piano a breve termine includerà cinque grandi novità tutte in arrivo entro il 2021. Tra queste sappiamo già che ci saranno la nuova generazione di Sportage, debutterà nei prossimi mesi, insieme alla nuova K7/Cadenza (non proposta sul nostro mercato) che dovrebbe cambiare nome in K8 e riposizionarsi un po' più in alto. Inoltre, è già stato confermato un nuovissimo crossover elettrico, a cui si affiancheranno certamente restyling e aggiornamenti ai modelli esistenti.

Nuovo logo Kia

Guardando più al lungo termine, i rapporti dicono che per il mercato nordamericano potrebbe essere in arrivo un pick-up, insieme a un SUV più grande da posizionare al di sopra di Telluride. Insieme alla monovolume Sedona (la nostra "vecchia" Carnival) di nuova generazione, già svelata che arriverà come Model Year 2022 in Nord America.

Fotogallery: La festa per il nuovo logo Kia