Ormai da qualche tempo è arrivato sul mercato il nuovo Land Rover Defender (e qui trovate la nostra prova del Perché Comprarla e Perché No), ma questo non ha ancora fermato gli elaboratori dal mettere mano sui Defender della scorsa generazione, ancora oggi visti come fra i migliori fuoristrada degli ultimi anni.

Fra questi c'è Ares, tuner italiano con sede a Modena, che ha creato il proprio Land Rover Defender Spec 1.2 in edizione limitata, puntando tutto su un look molto ringiovanito e interni aggiornati alla volta del lusso.

Modifiche dentro, fuori e "sotto"

Il design esterno si caratterizza grazie al cofano in fibra di carbonio e ai parafanghi allargati, rimuovendo fra l'altro i bulloni che in origine erano a vista. Il frontale è un monoblocco in fibra di carbonio, e ospita nuovi fari LED.

Fotogallery: Ares Land Rover Defender Spec 1.2

Dietro, ci sono nuovi finestrini posteriori più grandi e oscurati, oltre ai fari a LED con design ad anello. A completare il pacchetto ci pensano il tetto panoramico diviso in due parti, e i cerchi Ares da 18".

Ares Land Rover Defender Spec 1.2

Le chicche migliori però sono all'interno, che è stato progettato su misura. Il rivestimento è un misto fra pelle e fibra di carbonio, e si estende praticamente in ogni angolo dell'abitacolo, dandogli un'impronta molto lussuosa ed esclusiva.

Ares Land Rover Defender Spec 1.2

In bella vista ci sono il nuovo sistema di infotainment e l'impianto di climatizzazione potenziato, che insieme rinfrescano il look di un mezzo nato in origine robusto e senza grossi fronzoli. Ci sono anche molti altri dettagli più moderni, fra cui il pulsante di avviamento Stop/Start e le leve del devioluci.

Ares Land Rover Defender Spec 1.2

Dulcis in fundo, l'operazione al cuore vero e proprio del veicolo: il motore originale turbodiesel a quattro cilindri è stato rimosso, e al suo posto Ares ha montato un 4.7 V8 aspirato da oltre 280 CV e 440 Nm di coppia, abbinato a un cambio automatico a 6 rapporti, con tanto di scarico sportivo completo e valvola bypass.

Ares Land Rover Defender Spec 1.2

E dato che si tratta pur sempre di un fuoristrada (fra l'altro, con una certa reputazione da mantenere), sono state apportate modifiche anche alla meccanica sotto la carrozzeria: la trasmissione 4WD - con tre differenziali bloccabili - è stata rinforzata, così come i semiassi e i giunti, per sopportare meglio la potenza aggiuntiva.

L'impianto frenante gode di dischi maggiorati e pinze a 6 pistoncini, mentre le sospensioni sono regolabili elettricamente e permettono alla Defender Spec 1.2 di adattarsi meglio alle varie superfici, dal liscio asfalto all'off-road più intenso.

Ares Land Rover Defender Spec 1.2
Ares Land Rover Defender Spec 1.2

Ares non ha comunicato il prezzo di questo speciale Land Rover Defender Spec 1.2, che quindi rimane solo su richiesta del cliente. In compenso, sappiamo che il tempo di attesa stimato per le consegne è di circa tre mesi.