Con incentivo e rottamazione si versa un anticipo di 500 euro e si pagano 153 euro al mese da gennaio 2022

C’è una categoria di vetture che ha sicuramente dei vantaggi, sia per gli incentivi che per agevolazioni fiscali e territoriali di vario tipo: la Fiat Panda Hybrid è sicuramente una di queste. Su quest’auto, da anni best-seller di Fiat e ora anche mild-hybrid, viene proposta un’offerta per il mese di febbraio che combina gli ecoincentivi statali ad altri sconti della casa.

Nel dettaglio, la versione base, cioè la Panda 1.0 70 CV Hybrid, parte da 13.900 euro di listino senza IPT e PFU; con la promozione questo importo scende a 11.400 euro, ma può calare ancora a 9.900 euro in caso di rottamazione di un veicolo decennale immatricolato fino a Euro 5: il vantaggio è di 1.500 euro di contributo statale.

Se poi si accede al finanziamento Contributo Prezzo Be-Hybrid, la Panda costa ancora meno: 8.400 euro. Con questo importo, si versano 500 euro e si paga dal 2022, per un totale di 74 rate mensili di 153 euro (TAN 6,85%, TAEG 9,96%). La rateazione copra totalmente l’importo: quindi non ci sono né maxi rata finale, né un limite chilometrico.

Vantaggi

Una Panda a 8.400 euro in versione ibrida è certamente interessante: grazie al basso costo iniziale, si può accedere al finanziamento versando 500 euro subito, e scordandosi delle rate fino a gennaio dell’anno prossimo.

Anche le rate sono piuttosto basse, e consentono di completare l’acquisto al termine dell’operazione. Sono previsti sconti anche senza rottamazione, o senza l’adesione al finanziamento della Casa. In più, si può tenere conto dei vantaggi nell’acquistare una vettura ibrida euro 6d nuova.

Svantaggi

Il finanziamento, pensato per tenere la vettura in proprietà e per lungo tempo, impone rate per 7 anni, con un tasso che è un po’ più alto rispetto alla concorrenza, anche se qui si tratta di un acquisto completo.

Una nota sulla comunicazione nel sito: la foto della pagina dell’offerta è della più costosa Panda Cross, mentre l’esempio è impostato sul modello più economico della gamma Panda. Tutto correttamente indicato in fondo alla nota, con la formula “immagini illustrative”, ma è bene fare attenzione.

In sintesi

Modello (esempio)

Fiat Nuova Panda 1.0 70 CV Hybrid Euro 6d

Promozione

Contributo Prezzo Be-Hybrid, Econincentivo statale

Scadenza

28 febbraio 2021

Listino

13.900 euro

Listino scontato

8.400 euro (sconto massimo)

Servizi aggiuntivi

Non indicati

Anticipo

500 euro

Rate

74 di 153 euro, prima rata a 330 giorni

TAN

6,85% salvo arrotondamento

TAEG

9,96%

Maxi rata finale (VFG)

Non prevista

Limite chilometrico

Non previsto

Limitazioni e condizioni

Lo sconto massimo si ottiene con rottamazione di un veicolo inferiore a Euro 6 immatricolato prima del 1 gennaio 2011

Fotogallery: Fiat Panda Hybrid